ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5POLITICA

A carte scoperte

Che non sia una matassa facile da sbrogliare per il sindaco d’Ischia Enzo Ferrandino, questo lo avevamo capito sin dal momento della sua proclamazione. Ma adesso che la faccenda entra nel vivo – dopo l’investitura ufficiale dei consiglieri comunali eletti, avvenuta nel pomeriggio di giovedì nella sala consiliare ad opera della commissione elettorale – parte nuovamente la caccia alla nuova giunta municipale che avrà il compito di supportare il primo cittadino. E, come da consolidata tradizione, ripartono anche gli incontri più o meno sottobanco e si succedono anche le voci di corridoio, che poi un fondo di verità alla fine ce l’hanno sempre. In questo contesto, ad esempio, si è più volte parlato di una vicesindacatura in rosa e l’ipotesi prende sempre più quota. Ma non sarebbe assolutamente Carmen Criscuolo il nome gettonato alla bisogna, quanto piuttosto quello di Rosanna Ambrosino, peraltro assessore uscente dell’ultimo esecutivo griffato Giosi Ferrandino. Un nome a sorpresa? Qualcuno dirà non troppo, ma di certo con percentuali in decisa ascesa e la cosa non è da poco laddove si consideri che fino a qualche giorno fa per una poltrona del genere la dottoressa non era neppure “quotata” dai bookmakers.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close