Eav, a luglio i conducenti stagionali? Slitta ancora l’incremento di personale

<span class="entry-title-primary">Eav, a luglio i conducenti stagionali?</span> <span class="entry-subtitle">Slitta ancora l’incremento di personale</span>

ISCHIA. Potrebbe slittare al prossimo mese l’assunzione dei conducenti stagionali all’Eav. Dovrebbero essere una quarantina le unità che andranno a rinforzare l’organico alla guida dei bus nel periodo estivo. E’ quanto trapela da una serie d’indiscrezioni vicine all’azienda di trasporto napoletana che sembrerebbe voler attivare il servizio su Ischia h24.

L’Eav usufruirà della Legge Biagi e ricorrerà alle agenzie interinali per prendere in forza i nuovi conducenti di linea. In pratica, fitterà i lavoratori che, però, non saranno alle dirette dipendenze della società regionale. Si parla di un’occupazione trimestrale a cui non potrà essere applicato il diritto di prelazione, quindi il rapporto di lavoro cesserà alla scadenza naturale.

Non si conosce ancora il nome dell’agenzia che ha vinto la gara su scale europea.

Lu.Ba.

 

Commenti