I fondali del Mediterraneo raccontati dalle foto La suggestiva mostra è ospitata presso Palazzo San Giacomo con il patrocinio del Comune

<span class="entry-title-primary">I fondali del Mediterraneo raccontati dalle foto</span> <span class="entry-subtitle">La suggestiva mostra è ospitata presso Palazzo San Giacomo con il patrocinio del Comune</span>

Alla scoperta di ambienti e specie che vivono nelle “viscere” del Mediterraneo, tra i 50 e i 400 metri di profondità: questo il tema affascinante e sorprendente della mostra fotografica “Colori profondi del Mediterraneo”, ospitata, con il patrocinio del Comune di Procida Assessorato cultura ed eventi, nella bellissima scenografia dell’ex chiesa di San Giacomo, che è stata inaugurata il 13 Luglio e resterà aperta al pubblico fino 20 Agosto prossimo.

La mostra rappresenta una selezione delle oltre 100 immagini che i ricercatori di ISPRA hanno raccolto nel corso di 50 campagne oceanografiche in 900 punti di immersione, e che sono state inserite in un volume di pregio. L’intento è di comunicare i risultati di questo lavoro al pubblico, coniugando il rigore scientifico con un linguaggio divulgativo.

Commenti