Forio, niente più vigili a sorvegliare l’ingresso degli scolari

Forio, niente più vigili a sorvegliare l’ingresso degli scolari

FORIO – Altro che potenziamento, il servizio si dimezza, anzi scompare! Durante le delicate fasi di ingresso e uscita da scuola, il via vai dei piccoli alunni è scandito e regolato da agenti della Polizia Municipale. I vigili, con attenzione e professionalità provvedono a bloccare il traffico periodicamente, così da consentire ai piccoli scolari di raggiungere in piena sicurezza i banchi di scuola. Un servizio che rassicura i genitori e abbatte al minimo il rischio di incresciosi incidenti con cui purtroppo a volte bisogna fare i conti, soprattutto quando si è alle prese con l’esuberanza e la vivacità dei più piccoli.

Ebbene, dopo aver ricevuto da diversi genitori la richiesta di avere anche presso l’asilo di Baiola degli agenti della Polizia Municipale a regolare il traffico presso la strada utilizzata da molte autovetture per aggirare il traffico del centro cittadino, ecco la sorprendente novità: non solo i vigili hanno chiarito che tale servizio non potrà essere effettuato, perchè per la Scuola dell’Infanzia c’è l’obbligo da parte dei genitori di accompagnare i bambini all’Asilo, ma in più hanno comunicato che la presenza dei vigili chiamati a presidiare il traffico sulla strada di fronte alle scuole elementari, sarà garantita solo fino al 31 gennaio del 2019. Dopo quella data non si potrà garantire neanche la presenza alle Scuole attualmente presidiate a causa della scarsità dell’organico e dello sparuto numero di agenti in servizio.

A denunciare la brutta notizia, che ha già destato allarme tra i genitori, Vittorio Morgera, candidato alle ultime elezioni nella lista “Forio al Centro”. «Oggi – ha dichiarato il candidato alla lista che ha sostenuto la candidatura alla carica di Sindaco di Stani Verde – dopo pec inoltrata dal sottoscritto al Comando dei Vigili urbani del Comune di Forio, facente seguito ad una richiesta di alcuni genitori che desideravano la presenza di vigili all’ingresso ed all’uscita dei bambini dell’asilo di Monterone, oggi allocato a via Baiola (questa strada è percorsa velocemente da molti veicoli), ho saputo che questo prezioso servizio, che ottimamente viene svolto solo presso le scuole elementari, avrà termine il 31.01.2019. È stato anche comunicato che l’amministrazione è a conoscenza della sospensione!

I bambini dell’asilo, come appreso dalla pec di risposta, purtroppo non avranno alcun vigile ad assisterli, in quanto reputato non necessario, poiché si presuppone che vengano accompagnati da adulti (quelli delle elementari no?!?). Ma come se non bastasse il servizio sarà pure interrotto per quelli delle elementari. Così si vuole tutelare la tranquillità dei bambini e delle loro famiglie!?! Sono sempre più sconcertato da questa amministrazione!»

A partire dai primi di febbraio dell’anno nuovo, il servizio fornito dalla Polizia Municipale di Forio per salvaguardare la sicurezza dei piccoli scolari dell’Istituto Comprensivo di Forio potrebbe quindi non essere più disponibile.

Antonello De Rosa

 

 

 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment