Guerra al sacchetto selvaggio, le telecamere colpiscono ancora

Guerra al sacchetto selvaggio, le telecamere colpiscono ancora

ISCHIA. “Eccola! Altra furbetta del sacchetto selvaggio sorpresa dagli agenti della polizia locale, appostati in borghese su via Nuova dei Conti. È stata identificata e sanzionata”. Continua ad Ischia la battaglia contro i cittadini incivili che depositano rifiuti senza rispettare l’orario di conferimento e nemmeno la raccolta differenziata e ancora una volta è lo stesso sindaco Enzo Ferrandino che dà l’annuncio della nuova cittadina “sgamata” grazie alle telecamere di sorveglianza.

Il primo cittadino aggiunge: “Lo sappiamo non è la sola! Spesso mi scrivete in privato o sui social lamentandovi della scarsa pulizia delle strade. Ischiambiente preleva i rifiuti secondo gli orari stabiliti, ma se NOI non rispettiamo le regole avremo sempre il paese come un immondezzaio perenne. Dobbiamo avere cura della bellezza del nostro territorio, cosi come ci prendiamo cura delle nostre case o dei nostri viali. La signora ripresa ha ripulito la propria casa o il proprio viale, ma ha deciso di inzozzare via Nuova dei Conti. Un paese abitato da cittadini civili è un paese più bello”.

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment