ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

La Vodafone promette il potenziamento del 4G a Forio

FORIO – Ne avevano parlato circa un mese fa. Gli smartphone nel comune di Forio sono in astinenza di 4G e lo sono soprattutto quelli che navigano con Vodafone.  Nel corso degli ultimi mesi, le segnalazioni di scarso segnale da parte di numerosi utenti, soprattutto da parte di coloro che utilizzano una scheda sim targata Vodafone, si sono susseguite a più riprese. Stando ai monitoraggi, la velocità negli ultimi mesi è stata così bassa da raggiungere appena 1,2 Mbps, un’inezia che consente a malapena di leggere i post delle applicazioni di messaggistica, ma non certo di surfare velocemente da una pagina all’altra di internet o di poter guardare, senza interruzioni, videoclip del web o di ascoltare con la massima tranquillità canzoni o interventi audio, figuriamoci la possibilità di vedere in streaming film o serie tv, o la diretta Tv di una partita di calcio.

Per risolvere il problema, lo scorso otto gennaio, presso il comune di Forio si è tenuto un incontro con il signor Vincenzo De Dominicis, procuratore Vodafone Campania che assieme al signor Vincenzo Portolano, responsabile di zona, hanno fornito all’amministrazione importanti rassicurazioni. Innanzitutto, durante l’incontro sono stati approfonditi i metodi per eseguire verifiche di copertura e capacità delle reti di telefonia mobile.

Vodafone ha inoltre promesso di attuare un importante piano di sviluppo sul territorio di Forio e ha garantito che continuerà a investire nel comune. Ulteriori risorse, promette Vodafone, saranno utilizzati per migliorare i servizi su un territorio strategico ad alta vocazione turistica che non può permettersi di non fornire ai propri clienti un servizio sempre efficiente e competitivo. Le altre compagnie di telefonia mobile, infatti, a Forio vantano velocità in linea con le recenti necessità di navigazione. La lentezza con cui Vodafone si presenta a Forio è fortemente lesiva per l’immagine dell’importante azienda. Nel prossimo futuro è prevista una netta inversione di rotta.

Antonello De ROsa

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controllare Anche

Close
Back to top button
Close