Lacco Ameno si inventa il marciapiedi per le auto La denuncia di Francesco Emilio Borrelli (Verdi)

<span class="entry-title-primary">Lacco Ameno si inventa il marciapiedi per le auto</span> <span class="entry-subtitle">La denuncia di Francesco Emilio Borrelli (Verdi)</span>
“A via Circumvallazione nel comune di Lacco Ameno ormai è ufficiale che il marciapiede è vietato ai pedoni e destinato alla sosta delle autovetture dei clienti di un albergo e dei furgoni degli esercizi commerciali presenti, che addirittura riservano i posti con catene e paletti abusivi. Una situazione paradossale visto che le persone sono costrette a camminare sulla carreggiata. Mentre nel Paese impazza il dibattito sulla sicurezza stradale e sui morti per incidenti, a Lacco Ameno si gioca con la vita delle persone”. La denuncia è del consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli.
“Mi sono giunte segnalazioni di questa incredibile situazione dai residenti che da tempo sollecitano l’intervento delle istituzioni  per porre fine a questa situazione di estremo pericolo ma finora, devo constatare, prevalgono l’arroganza di alcuni e l’abusivismo indiscriminato – conclude Borrelli”.
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment