CRONACA

Lavori Tim a Forio, chiusa via Calosirto

Le attività avranno inizio mercoledì 20 marzo alle ore 08.00. Il ripristino della viabilità sulla strada foriana avverrà a conclusione dei lavori

Rimanere disconnessi da internet e dalla linea telefonica in generale, in un’era in cui la connettività è divenuta quasi vitale, non è una circostanza che i cittadini riescono più a tollerare per più di qualche decina di minuti. Avere una rete stabile, sana, funzionante, sempre connessa, diviene così un aspetto vitale della quotidianità. Ed è con questo spirito che buona parte dei residenti che si trovano nei dintorni di via Calosirto tollereranno, o saranno costretti a farlo, senza troppe lamentele i lavori che la TIM dovrà effettuare nella strada che si trova a poche centinaia di metri dall’ingresso di Forio. Lavori che avranno inizio il prossimo 20 marzo a partire dalle 08.00 del mattino. Il tipo di lavoro che gli operai e i tecnici della Telecom dovranno effettuare costringerà alla chiusura del traffico veicolare della strada situata allo Scentone. Sarà vietata, quindi, non solo la sosta, ma anche il transito nel tratto di strada interessato dai lavori.

In caso di eventuali sospensioni dei lavori la validità dell’ordinanza emanata dal comune di Forio verrà temporaneamente sospesa e quindi il traffico e la sosta saranno nuovamente disponibili per i residenti e gli automobilisti che hanno necessità di imboccare la strada foriana. La zona dei lavori sarà costantemente segnalata e presidiata da parte del personale della ditta operante al fine di gestire eventuali emergenze per le abitazioni nei tratti di strada interclusi che dovranno essere informati della chiusura. I lavori della Tim in via Calosirto sono solo gli ultimi che si aggiungono al mosaico di cantieri che mai come quest’anno interessano un po’ tutta l’isola. Lavori di metanizzazione a Barano e Casamicciola, rifacimento di piazza degli Eroi a Ischia e ora questi lavori all’ingresso di Forio, preludio di altri cantieri foriani per la sistemazione delle strade del comune turrito. Ischia, isola impegnata a rifarsi il look e a far divenire il territorio dell’isola verde più efficiente sia dal punto di vista delle telecomunicazioni che dell’apporto energetico, si appresta a dare il benvenuto alla nuova stagione turistica, ormai imminente, con uno spirito propositivo, innanzitutto per fornire ai residenti servizi efficienti e ben funzionanti, presupposto fondamentale per far partire con il piede giusto la nuova stagione turistica.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close