Lutto: si è spento il brigadiere Michele Caramia Era malato da tempo, lascia un vuoto incolmabile

<span class="entry-title-primary">Lutto: si è spento il brigadiere Michele Caramia</span> <span class="entry-subtitle">Era malato da tempo, lascia un vuoto incolmabile</span>

ISCHIA – Si è spento questa mattina presso l’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno il brigadiere Michele Caramia. In forza all’Arma dei Carabinieri, era conosciuto ed apprezzato sul territorio isolano per la disponibilità e lo spirito di servizio verso i cittadini che ne aveva sempre caratterizzato l’attività di tutore dell’ordine. Ha combattuto invano contro una terribile malattia: ai familiari e parenti le più sentite condoglianze della redazione de Il Golfo.

If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment