CULTURA & SOCIETA'PRIMO PIANO

Non è Carnevale a pranzo senza l’Ovo di Virgilio

Domenica 03 marzo, dalle ore 10:30, dopo aver invaso Forio e l’Isola dei Pirati, Pithecusa, I Pirati del Cuore sbarcano a Napoli, con un evento che richiama l’origine greca di Parthenope, arrembando e sbandierando sull’isolotto di Megaride, sui bastioni di Castel dell’Ovo e tra le viuzze del Borgo Marinari.

Nati nei giorni di Pasqua del 2017 e costituendosi Associazione Culturale il 31 maggio 2017, I Pirati del Cuore Assistenza Turistica & Avventure per la loro presentazione in Città regaleranno una mattinata alla scoperta di Napoli a Piedi Gratis, da Scaturchio Opera Cafè del Teatro San Carlo, punto d’incontro dell’evento, passando per il Palazzo Reale e arrivando a piazza del Plebiscito, trovando di fronte il Pantheon napoletano, la Basilica Reale Pontificia San Francesco di Paola. Si raggiungerà il pittoresco Borgo di Santa Lucia e il suo Belvedere, passeggiando sopra la Galleria della Vittoria, fino ad ammirare la Statua di Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto, primo Princeps dell’Impero che tanto ha amato la nostra terra.  Proseguendo sul lungomare coloro che prenderanno parte al tour, arriveranno nei pressi di una delle fontane monumentali di Napoli, commissionata dal duca d’Alba don Antonio Alvarez di Toledo, La fontana del Gigante di inizio XVII secolo su via Partenope, che propizierà l’arrivo verso il Castel dell’Ovo che, grazie alla preziosa collaborazione del Prof. Vincenzo Di Gironimo, direttore del museo di Etnopreistoria – Sezione CAI Napoli, non avrà segreti.

L’itinerario Scopri Napoli a Piedi Gratis si concluderà al Borgo Marinari, vecchia marina dei pescatori situata sull’isolotto di Megaride, dove si andrà alla scoperta di un altro luogo speciale, la sede del Club Nautico Della Vela, nato nel 1901.

Prima del pranzo, al Circolo in Borgo Marinari 12, un brevissim saluto ai partecipanti per ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questa iniziativa e per presentare pubblicamente ai napoletani l’Associazione ischitana che vuole essere il punto d’unione tra le varie realtà che operano nel turismo, per la valorizzazione e la salvaguardia del territorio, della sua storia, delle sue bellezze e delle sue tipicità.

Tutti gli ischiatani che parteciperanno all’evento, potranno usufruire di una convenzione con la compagnia Alilauro. (Per maggiori info contattare I Pirati del Cuore)

Annuncio
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close