CULTURA & SOCIETA'

Prende il volo il progetto Migratoring

Prende il volo il Progetto Migratoring sull’Isola di Vivara L’Associazione ARDEA aderisce pienamente alla campagna di raccolta dati ornitologici che dal 2010 la sezione LIPU di Procida e Vivara rileva presso la Riserva Naturale di Stato “Isola di Vivara” che in considerazione del suo regime di tutela, grazie all’oculata conduzione del “Comitato di Gestione Permanente” e della sua storia, si configura come un laboratorio naturalistico ideale in cui studiare i fenomeni naturali senza troppe alterazioni antropiche.

Il progetto che vede il coinvolgimento Dipartimento di Medicina Veterinaria e produzioni animali e il Dipartimento di chimica dell’Università degli Studi di Napoli Federico II si avvale della tecnica dell’Inanellamento dell’Avifauna a scopo scientifico (coordinato dall’ISPRA) per marcare gli uccelli stanziali e in transito sull’isola ed analizzarne molteplici aspetti. Nei prossimi mesi si alterneranno gli inanellatori Vincenzo Cavaliere e Rosario Balestrieri coadiuvati da Costantino D’Antonio per garantire la totale copertura del monitoraggio. I dati raccolti oltre a fornire ulteriori indicazioni sulle specie in transito, forniranno preziose informazioni su eventuali agenti patogeni che gli uccelli potenzialmente possono trasportare e sugli inquinanti che talvolta si riscontrano nelle loro piumaggio.

Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close