Sale scommesso, Enzo Ferrandino: ben vengano le limitazioni al gioco d’azzardo

Sale scommesso, Enzo Ferrandino: ben vengano le limitazioni al gioco d’azzardo

«Sul nostro territorio è opportuno che vi siano regolamentazioni finalizzate a preservare i luoghi sensibili del territorio, come scuole e chiese. Come amministrazione stiamo verificando e perfezionando una regolamentazione che tenda a garantire il divieto di ‘installazione di macchinette, slot machine e sale scommesse posizionate a breve distanza dai luoghi di preghiera e di istruzione, per garantire la massima tranquillità e il pieno rispetto di questi luoghi». Il sindaco Enzo Ferrandino, in linea con quanto ribadito dal Tar Campania, abbraccia pienamente la strada che sta lentamente portando alla diminuzione, soprattutto nelle zone più sensibili, di sale dedicate al gioco d’azzardo, che fin troppo spesso attirano persone che potenzialmente possono cadere nel tragico vortice del gioco d’azzardo da cui è difficile poi liberarsi.

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment