Serrara Fontana, al via l’affidamento dei lavori per il depuratore di Sant’Angelo Il Comune ha pubblicato un avviso pubblico finalizzato all’acquisizione di manifestazione d'interesse

<span class="entry-title-primary">Serrara Fontana, al via l’affidamento dei lavori per il depuratore di Sant’Angelo</span> <span class="entry-subtitle">Il Comune ha pubblicato un avviso pubblico finalizzato all’acquisizione di manifestazione d'interesse</span>

Alla fine è arrivato anche il bando, o quanto meno la manifestazione di interesse. Dopo l’approvazione dei giorni scorsi, del progetto preliminare per la realizzazione del depuratore di Sant’Angelo, l’amministrazione di Serrara Fontana, guidata dal sindaco Rosario Caruso,  procede a passo spedito per completare l’iter procedurale per l’avvio dei lavori per l’impianto di depurazione santagiolese. Nelle scorse ore è stato infatti pubblicato un avviso finalizzato all’acquisizione di manifestazione di interesse per l’affidamento del servizio tecnico  di progettazione definitiva, esecutiva, e direzione dei lavori e coordinamento per  il suddetto impianto.

Un avviso risolto a tutti i tecnici e professionisti e che da dunque ufficialmente al via alla fase  decisiva per la costruzione del tanto atteso depuratore, per il quale – lo ricordiamo – l’amministrazione montana ha ricevuto dalla Regione Campania una somma di circa due milioni di euro. Le candidature dovranno pervenire improrogabilmente entro le ore 12.00 del giorno 24 Ottobre  ed esclusivamente tramite PEC agli uffici comunale di Serrara Fontana. Insomma, un altro tassello importante va ad aggiungersi al capitolo che porterà, finalmente alla concreta realizzazione dell’impianto di depurazione della frazione di Sant’Angelo.

Sara Mattera

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment