Sotto Tiro di Mizar, la Corte di Giustizia Europea

Sotto Tiro di Mizar, la Corte di Giustizia Europea

Voi riuscite a sopportare la canea che si è avventata sugli ischitani ….delinquenti abituali… per le costruzioni abusive avvenute sull’isola? La stampa,le tv,i politici di opposizione a questo Governo, sono tutti allineati su un solo concetto. Io non ci sto.

Una scuola Montessori di Roma ha portato lo Stato Italiano davanti alla Corte di Giustizia Europea e dopo alcuni anni ed una battaglia dura, coadiuvata dai radicali, ha fatto condannare l’Italia a riscuotere l’ICI dalla Chiesa. Impresa ciclopica se si pensa alla Chiesa in Italia. Ebbene penso che se una piccola scuola riesce a tanto una isola di sessantamila abitanti che vuole sopravvivere anche economicamente debba sventare la criticità di questi assalti.

Stabilito che i costruttori abusivi sono i colpevoli penali,mi chiedo se è possibile costruire una difesa che porti lo Stato o ad abbattere tutto l’abusivo esistente sull’isola o a farlo condannare in nome di un controllo non effettuato sulle leggi da esso stesso emesse. Intanto bisogna stabilire quale è la quantità di costruito sull’isola in rapporto alla superficie per dimostrare che lo scempio di cui siamo accusati è inesistente. Poi studiare quanto è stato costruito legalmente sulle coste italiane della Liguria,dell’Adriatico ,del Lazio di zone massicciamente distrutte in tutta Italia. Rapallizzate. Successivamente si vuole sapere perchè i condoni non sono stati esaminati e dove possibile rilasciate le concessioni in sanatoria.

Inoltre a quante tasse comunali,regionali e statali sono state assoggettate in 50 anni queste costruzioni che sarebbero ancora abusive. Lo Stato deve rimborsare quelli che stupidamente si sono fidati ed hanno pagato fino all’ultimo euro? O la bilancia pende solo e sempre dalla parte degli stupidi cittadini?

Sull’isola abbiamo moltissimi avvocati che potrebbero intraprendere una azione del genere.

Le mie potrebbero essere elucubrazioni di un vecchio utopista ma fossi un amministratore da poco entrato in politica mi farei promotore di una eventuale riscossa morale di un popolo.

 

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment