SOTTO TIRO – LELLO PILATO di Mizar

<span class="entry-title-primary">SOTTO TIRO – LELLO PILATO</span> <span class="entry-subtitle">di Mizar</span>

Lello Pilato è il segretario del Circolo di Ischia del Partito Democratico. Franco Borgogna nel suo articolo domenicale de ILGOLFO gli ricorda dell’assenza della voce del partito ad Ischia Comune e nell’isola. Il partito Democratico, morto a tutti gli effetti, sta tentando di rianimarsi a livello nazionale. Io mi chiedo come può l’eurodeputato Giosi Ferrandino avere il coraggio di chiedere a noi, che non sappiamo nemmeno se siamo o meno iscritti al Circolo, il nostro voto per le prossime elezioni Europee.

Chiedo anche ad Enzo Ferrandino e a Gianluca Trani se loro  sono ancora parte di questo partito. Poi chiedo al mio amico Lello se non si vergogna di rimanere in carica dopo che i nostri vertici politici a livello locale si comportano in questo modo insieme ai membri di un direttivo prefabbricato. Come ho ripetutamente scritto su queste colonne all’ultima tornata elettorale ho votato M5S pur essendo iscritto al Circolo. Voi pensate che qualcuno ha soltanto pensato di radiarmi?

Sabato sono andato alla conferenza indetta a Casamicciola all’Hotel Marina 10, che detto per inciso sta diventando il vero punto culturale di Casamicciola, dove due Senatori della repubblica hanno spiegato ai presenti gli sprechi effettuati dall’Amministrazione di Casamicciola con i fondi del terremoto chiedendo sempre ai presenti cosa dovevano fare quando il decreto arriverà in aula. Chiamatelo populismo ma io credo che questi ragazzini hanno compreso molto bene che la gente vuole partecipare e non essere solo votanti del PD per far fare le “cufecchie” ai vari Renzi e compari.

Sono almeno sei anni, avendo capito dove andava il PD che chiedo una “Agorà” dove noi del partito ci saremmo dovuti confrontare con i cittadini. Ebbene dai tempi in cui era segretaria del circolo Anna Fermo io son potuto andare solo una volta ad un assemblea del Circolo e non ho mai incontrato un deputato o un senatore se non in qualche “saucicciata” oppure ho saputo che questi esimi nostri rappresentanti erano in qualche villa od a celebrare i vertici del Circolo in occasioni di avvenimenti privati. Cari aderenti al PD non ci lamentiamo poi se Salvini ed i 5S attecchiscono ad Ischia.

0saves
If you enjoyed this post, please consider leaving a comment or subscribing to the RSS feed to have future articles delivered to your feed reader.

Share This Post

Post Comment