Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

40 anni senza il Professore Francesco Amalfitano

L’improvvisa morte il 20 gennaio 1980 a causa di un drammatico incidente stradale, ma la sua storia e la sua vita restano bene impresse. Oggi Gaetano Maschio lo ricorderà e celebrerà in uno speciale tv

Esattamente quarant’anni fa, il 20 gennaio, mentre, come accadrà oggi per Biden, venivano irradiate nel mondo le immagini dell’ “Inauguration Day” con il giuramento di Ronald Reagan, un’ inattesa e sconvolgente notizia piombava su Forio e sull’Isola tutta: l’improvvisa morte del Prof. Francesco Amalfitano per un incidente stradale. Figlio di Michele e di Anna Maria Petrone era nato a Forio il 26 novembre 1940. Nel 1947 rimase orfano di padre. Da quel momento e fino al raggiungimento della maggiore età ebbe un ruolo fondamentale nella sua crescita la nonna materna Carminuccia.

Francesco e Don Pasquale Sferratore

All’età di 15 anni si trasferì a Baia Domizia per frequentare le scuole superiori e terminati gli studi decise di dedicarsi all’insegnamento sia privatamente che nelle scuole secondarie di primo grado, in particolare di Barano e di Forio. Professionista serio ed attento, uomo dalla poliedrica personalità, creativo, fantasioso e socialmente attivo, dalle innate doti di trascinatore con gli amici dell’epoca partecipò alla nascita ed al successo della squadra del Royal Forio nella quale troviamo anche Gaetano Colella, futuro Sindaco di Forio e tra i sostenitori un’ altra storica figura recentemente scomparsa, il Parroco Don Pasquale Sferratore. Il 26 aprile 1980 sposò Antonietta Colella e dal loro amore nacque Anna a pochi giorni dalla sua prematura scomparsa. Nel corso degli anni si rese artefice di una miriade di iniziative, originali e pionieristiche: i Giochi della Gioventù, i Mak delle terze medie, mai realizzatisi prima, la messa in scena delle commedie da lui scritte ed interpretate dagli allievi e dagli ex allievi, ai quali, da docente, attento e scrupoloso, raccomandava innanzitutto di non tralasciare lo studio, prima di dedicarsi alle attività da lui proposte.

IL PROF. FRANCESCO AMALFITANO

Tra i suoi allievi numerosissimi professionisti di oggi e tanti personaggi, che hanno fatto tesoro dei suoi precetti di vita. In questi giorni molti di loro sono stati avvicinati da Gaetano Maschio, alunno ma anche attore nell’ultimo lavoro teatrale mai più andato in scena, che ha voluto, con filiale affetto, riunire in uno speciale le testimonianze di alcuni allievi ma anche di alcuni amici e colleghi. Esse resteranno ad imperituro ricordo di un Uomo stimato da tutti.

Lo speciale, condotto da Gaetano Maschio con la partecipazione di Gerardo Calise, andrà in onda su Nuvola Tv, canale 859 del digitale terrestre – www.nuvola.tv, oggi 20 gennaio 2021 alle ore 21.30 ed in replica sabato 23 gennaio 2021 sempre alle 21.30.

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x