CULTURA & SOCIETA'

A Forio il festival della musica, una tre giorni di workshop e note

Da mercoledì 10 a venerdì 12 luglio workshop, concerti gratuiti e una borsa di studio intitolata alla memoria di Gaetano Altieri

E’ Forio la capitale della musica per quest’estate 2019. Dopo l’enorme successo raccolto dai giovedì foriani, una consuetudine dapprima spontanea che ha, poi, visto sempre più l’appoggio dell’Amministrazione, si riparte il prossimo mercoledì con il festival della musica.

Una tre giorni di musica, happening e workshop nel centro storico di Forio durante i quali verranno consegnate le Borse di Studio per Giovani Musicisti intitolate alla memoria di Gaetano Altieri, imprenditore di successo ed ischitano di adozione, ma soprattutto musicista e generoso filantropo e mecenate.Si inizia mercoledì 10 luglio alle ore 19:00 in Piazza San Gaetano, Forio con “ARRIVANOIBBUONI “- la Edo Bennato Tribute che vede Francesco Rinaldi, voce, chitarra acustica, armonica e tamburello a pedale, Brunello Canessa, voce e chitarra elettrica, Andrea Caiazzo, tastiere, Andrea Andronico, basso e Massimo Giovengo. batteria.

A seguire, alle 22:00 circa,  sempre in Piazza San Gaetano,  “Mamma Mia!_The Concert” con Rossana Cuomo, Emanuela Acampa, Brunello Canessa, alla voce, Andrea Caiazzo alle tastiere, Andrea Andronico, basso e cori e Massimo Giovengo alla batteria. Giovedì 11 luglio alle ore 22:00, sul  Sagrato della Chiesa del Soccorso ci sarà il Concerto degli allievi del workshop di Blues tenuto da Mario Insenga in collaborazione con la Scuola School of Rock di Forio e la Consegna delle Borse di Studio “Gaetano Altieri”.Venerdì 12 luglio alle ore 19:00 si ritorna in PIazza San Gaetano con “Blues Company”, Mario Insenga, batteria e voce, Enzo Caponetto, chitarra e voce, Emilio Quaglieri, chitarra e Brunello Canessa, basso.A seguire “Il Bello, Il Brutto, Il Cattivo”, un omaggio a Celentano, Ranieri e Morandi con Brunello Canessa, chitarra e voce, Massimo Curcio, chitarra e voce, Luigi Lepre, chitarra e voce e Claudio Cianci alle percussioni.Tutti i concerti ed i workshop sono gratuiti, per chi volesse partecipare al workshop di blues col maestro Mario Insenga, è necessario scrivere all’indirizzo info@brunellocanessa.it.

Un evento imperdibile in memoria di un grande amico di Ischia che verrà ricordato il 12 luglio anche a Lacco Ameno quando, in piazza santa Restituta, si darà vita a “C’est magnifique”.Peppino di Capri, Gino Rivieccio , Pietra Montecorvino, Eugenio Bennato, Monica Sarnelli, Gianni Conte, Mara Venier. Sono solo alcuni dei nomi che saliranno sul palco, per omaggiare l’indimenticato barone Gaetano Altieri. Amico di Ischia e della musica. Una serata organizzata dal Comune di Lacco Ameno con la fondazione SantobonoPausillipon. Venuto a mancare nel 2016 restano indelebili  le tracce lasciate dal Barone, presidente onorario di una delle manifestazioni più seguite dell’estate isolana, “Ischia jazz” per lui, ogni volta, una reunion di amici a suon di musica. La stessa che avrà luogo quest’anno in diverse piazze dove, la musica, farà vivere il suo nome.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close