CRONACA

A Ischia arriva “spesa pronta”, la spesa a domicilio agli anziani

Promotrice dell’iniziativa che si rivolge soprattutto alle persone non autosufficienti è la Croce Rossa

In questi giorni di chiusure forzate si moltiplicano, per fortuna, idee sane per aiutare coloro che, in questo periodo, sono più a rischio: gli anziani, gli immunodepressi e tutti quelli che rientrano nella categoria più debole. S’intitola “spesa pronta” ed è un servizio a carattere sociale che la Croce Rossa Italiana, sez. di Ischia, attiverà dal prossimo 13 marzo e rivolta alle persone anziane e non auto sufficienti.

Al servizio della spesa a domicilio si aggiunge “Farmaco pronto” e “pronto Posta”. Rivolgendosi alla Croce Rossa queste persone potranno chiedere loro di recarsi in Farmacia o alla Posta e svolgere quelle semplici pratiche di cui oggi dobbiamo fare a meno. E intanto sulla borsa verde 3.0 ci si scambia ricette e idee per trascorrere questi giorni chiusi in casa. “40eina with love, il purtuallo di salverà” è invece il biglietto lasciato su di una cassetta piena di vitamina C: mandarini cinesi, arance e altro. “Se è reato raccogliere agrumi in giardino e consegnarli fuori casa degli amici che hanno scelto l’isolamento fiduciario, allora sono colpevole”, a scriverlo è sempre lei, Luciana Morgera, promotrice di questa bella e sana idea.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close