Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

A Lacco Ameno il precetto pasquale Interforze

SERVIZIO E FOTO DI NICOLA TRANI
LACCO AMENO. Ieri pomeriggio alle ore 16.00, presso la Basilica di S. Restituta a Lacco Ameno si è tenuta la cerimonia del Precetto Pasquale per le Forze dell’Ordine. I rappresentanti di tutti i corpi militari presenti sull’isola verde hanno partecipato al rito pre-Pasquale officiato dal Cappellano regionale dell’Arma dei Carabinieri Don Franco Facchini coadiuvato dal parroco Can. Gioacchino Castaldi. Il Sindaco di Lacco Ameno, Giacomo Pascale, il Col. Fanelli per l’Esercito Italiano, il vice Questore aggiunto Alberto Mannelli per la Polizia di Stato, il Cap. Andrea Centrella per i Carabinieri ed il Ten. Paolo Aiello per la Guardia di Finanza hanno voluto, insieme ai propri uomini, partecipare alla funzione religiosa che ci avvicina alla Pasqua non solo per prepararsi da buoni cristiani alla Pasqua del Signore ma anche per ricordare nell’occasione il compianto collega, Carabiniere Michele Caramia, prematuramente scomparso la cui famiglia, la moglie Michela ed i 4 figli era presente in chiesa .Presenti le associazioni di Categoria A.N.F.I, Ass. Carabinieri e Marinai d’Italia Incentrata sulla Misericordia l’omelia del cappellano militare il quale ha ricordato quanto, Papa Francesco stia facendo per ripristinare quel senso di misericordia che sembra affievolirsi nel popolo cristiano sempre di più. A termine della cerimonia religiosa, dopo gli auguri del Col Davide Fanelli a tutti i militari presenti, Il Cap. Centrella unitamente a Don Franco, Don Gioacchino e tutti i Carabinieri presenti ha voluto, privatamente,stringersi intorno alla famiglia Caramia per gli auguri personali.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x