CULTURA & SOCIETA'

A Procida il progetto che combatte l’isolamento delle aree interne

Si chiude oggi “Alan Lomax… viaggio nelle terre delle mille voci”, comune capofila Caggiano: musica, enogastronomia e arte per raccontare Valle del Sele, del Tanagro e del Vallo di Diano

Nel segno del claim di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022, “La cultura non isola”, e a rimarcare il legame dell’isola con il resto della Campania, è sbarcato a Procida il progetto “Alan Lomax… viaggio nelle terre delle mille voci”, che si chiude oggi e unisce due territori ricchi di un patrimonio culturale importante, e costruire insieme un percorso aperto, fatto di racconti di costa e aree interne, e di scambi turistici.

Il progetto, che vede il Comune di Caggiano capofila insieme ai Comuni di Buccino, Romagnano al Monte, Petina, Colliano e Monte San Giacomo, intende anche svincolare dall’isolamento le aree interne, puntando sul loro riaffioramento e sulla capacità di inserirsi nel complesso del sistema Campania, sulla scia dello slogan di ‘Procida Capitale della Cultura 2022’, la “Cultura non isola”, al quale il progetto si indirizza in vista di una più ampia programmazione regionale.

Giunto alla quinta edizione, il progetto “Alan Lomax… viaggio nelle terre delle mille voci”, dopo le prime due tappe a Colliano e Buccino, è giunto proprio a Procida e ha visto i sei Comuni e le loro peculiarità, insieme agli enti partner, protagonisti, in una tre giorni ricca di appuntamenti ed eventi. Musica, enogastronomia, tradizioni, arte e storia racconteranno i territori della Valle del Sele, del Tanagro e del Vallo di Diano, aree interne dell’Appennino meridionale.

Spazio alla tradizione musicale, sulle orme dell’etnomusicologo Alan Lomax, con gli zampognari di Colliano e Caggiano, che si sono esibiti nel centro storico di Procida; un ricco e prezioso assortimento delle eccellenze agroalimentari campane grazie al mercatino natalizio di Campagna Amica a cura di Coldiretti Campania, partner del progetto, che ha portato in piazza D’Armi le migliori produzioni del territorio. E poi arte e storia con la Fondazione Luigi Gaeta “Centro studi Carlo Levi”, altro partner del progetto, con esposizioni, proiezioni e virtual tour.

L’iniziativa a Procida, che rientra nell’ambito del progetto “Alan Lomax… viaggio nelle terre delle mille voci”, finanziato dal Poc Campania 2014/2020, con la direzione artistica di Silvano Cerulli e l’organizzazione di Atb Consulting, culminerà oggi con un convegno dal titolo “Interazione tra fascia costiera e aree interne per la promozione del sistema turistico regionale”, nella sala consiliare del Municipio di Procida, che riunirà Comuni, Enti Partner e Regione Campania.

Ads


IL PROGRAMMA DI OGGI

Ads


Sabato 10 dicembre ore 11.30
nella sala consiliare del Municipio di Procida
Convegno dal titolo “Interazione tra fascia costiera e aree interne per la promozione del sistema turistico regionale”.
Moderano i giornalisti Marianna Vallone e Pasquale Raicaldo
Interverranno:
– Sindaco del Comune di Procida, Raimondo Ambrosino
– Sindaco del Comune di Caggiano, Modesto Lamattina
– Assessore al Turismo del Comune di Procida, Leonardo Costagliola
– Assessore all’Agricoltura e Terra Murata del Comune di Procida, Antonio Carannante
– Assessore alla Cultura del Comune di Procida, Michele Assante Del Leccese
– Direttore Generale per le Politiche Culturali e il Turismo della Regione Campania, Rosanna Romano
– Presidente della Comunità Montana dell’Alto e Medio Sele, Giovanni Caggiano
– Presidente della Comunità Montana degli Alburni, Gaspare Salamone
– Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano Francesco Cavallone
Saluti:
– Sindaci dei Comuni cooperanti al progetto Alan Lomax… Viaggio nelle Terre delle Mille Voci
– Partner cooperanti al progetto
Conclusioni:
– Assessore al Turismo della Regione Campania, Felice Casucci
– Assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Nicola Caputo
– Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca

ore 14.00
brunch procidano per gli ospiti

ore 15:30
Proiezione del Docufilm “Lucus a Lucendo. A proposito di Carlo Levi” di Enrico Masi e Alessandra Lancellotti.  A cura della Fondazione Luigi Gaeta “Centro Studi Carlo Levi”.
Seguirà un dibattito pubblico con la regista Alessandra Lancellotti
Sala Consiliare Municipio di Procida

dalle ore 10.00 alle 19.00
Mercatino natalizio di Campagna Amica
a cura di Coldiretti Campania
piazza D’Armi – Terra Murata

Esposizione quadro “Gisella che dipinge” di Carlo Levi con virtual tour immersivo con dispositivo Oculus Rift S. a cura della Fondazione Luigi Gaeta “Centro studi Carlo Levi”.

8-9-10 Dicembre

“Nelle terre delle mille voci” del progetto “Alan Lomax”-5° edizione

Gli zampognari del territorio delle aree interne, Colliano e Caggiano, saranno impegnati in un viaggio itinerante alla scoperta di Procida:

Parrocchia di San Leonardo

Santuario S. Maria delle Grazie Incoronata

Chiesa parrocchiale di Maria SS della Pietà e di San Giovanni Battista

Parrocchia Sant’Antonio da Padova

Chiesa di Sant’Antonio Abate

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex