Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

A scuola con la Catena Alimentare Nunzia Mattera

L’Associazione cerca materiale scolastico da donare ai bambini in età scolare che si rivolgono alla Catena per la spesa

“Buon giorno amici dell’associazione. Anche quest’anno stiamo cercando materiale scolastico per i bambini dell’isola con difficoltà. Confidiamo in voi tutti”. E’ questo il nuovo appello della Catena Alimentare Nunzia Mattera che, memore del pensiero che Nunzia ha sempre avuto per i più piccoli, ha pensato di raccogliere per le famiglie con bimbi in età scolare che si rivolgono all’Associazione del materiale scolastico. Anche l’anno scorso, la Catena Alimentare Casamicciola, consegnò ai bimbi dell’Istituto Comprensivo “Ibsen” di Casamicciola del materiale scolastico donato all’associazione da diversi commercianti.

Fu una vera e propria festa della solidarietà, grazie alla sensibilità delle loro insegnanti, i bambini conobbero la figura di Nunzia e il suo operato affidando a carta e penna dei pensieri tutti dedicati a lei. «Cara Nunzia – scrisse Daniele – tu eri una persona splendida, mi dispiace che tu sia morta, ma io avrei voluto conoscerti. Mi dispiace per la tua mancanza, la maestra ci ha fatto vedere la tua foto e raccontato tutto di te. Sarai sempre al nostro fianco e non ci dimenticheremo di te. TI voglio bene”. Ad accogliere l’Associazione nel plesso de Le Zagare, che sta ospitando la popolazione scolastica “terremotata” l’allora dirigente Marinella Allocca e le insegnanti. Nelle lettere per Nunzia cuori colorati e messaggi d’affetto. In molti ricordarono anche la telefonata che Papa Francesco fece a Nunzia pochi giorni prima di morire, un gesto che emozionò l’intera isola, soprattutto per la preghiera espressa, quella di pregare per Casamicciola, paese terremotato. Oggi come allora un pensiero va ai più piccoli affinché non si sentano diversi tra i banchi di scuola.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x