Statistiche
CULTURA & SOCIETA'

A te canterò inni tra le genti, a Ischia il concerto Gospel

Il prossimo 29 febbraio alle ore 20:00 presso la Colleggiata dello Spirito Santo il concerto dell’ Ischia gospel choir e del Roma Gospel CHoir diretti dal Maestro Aurelio Pitino

Ischia gospel choir e Roma Gospel CHoir diretti dal Maestro Aurelio Pitino, direttore dell’anno domini gospel choir di Torino si esibiranno in un concerto che si terrà il prossimo 29 febbraio nella colleggiata dello Spirito Santo in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono di Ischia, San GIovan Giuseppe della Croce. Un evento all’insegna della gioia, dei valori, della fede, dell’amore e, naturalmente, della musica!Già lo scorso anno l’evento presentò al pubblico un bello spettacolo davvero. Protagonisti lo scorso marzo l’ Ischia Gospel Choir (fondato nel 2016) e il Modica Gospel Choir (fondato nel 2018) che, diretti dal direttore nazionale Aurelio Pitino (Torino) e accompagnati al piano dal M° Giorgio Rizza (Modica, RG), si esibirono nella Chiesa Collegata dello Spirito Santo, anche quella volta in occasione dei festeggiamenti del Patrono San Giovan Giuseppe della Croce, dando vita alla 1ª Edizione del Festival Nazionale di Musica Gospel «Ischia Gospel Explosion!».

Chiesa gremita di fedeli e curiosi che vollero trascorrere un paio d’ore all’insegna della Musica! Fu il maestro Pitino a spiegare la genesi di questo coro, la sua prima volta a Ischia nel 2016, convocato da Luigi Trani per un laboratorio di canto, «il gruppo raccontò Pitino – era entusiasta e pensammo che sarebbe stato bello fare un coro». Provvidenziale l’incontro con Don Carlo Candido, che li ospitò nella Chiesa dell’Addolorata dove si sono dedicati alle prove. «Il nostro scopo è quello di andare a portare il Vangelo ovunque e noi lo facciamo con il canto. Questo genere piace molto ai giovani e trasmettere il messaggio di Dio con questa musica è importante». Questo il messaggio lanciato dal maestro Pitino che, torna a Ischia, con alcune delle canzoni gospel più conosciute al mondo. «All’inizio – raccontò Marianna in rappresentanza del coro ischitano – ne eravamo in 17, poi abbiamo subito un piccolo calo, ma quando lo Spirito Santo ci mette nel cuore un desiderio, è difficile spegnerlo e quindi abbiamo continuato nonostante tutto. Nell’ oscurità di questo inverno ci siamo detti di svegliarci dal torpore spirituale. Vogliamo che l’ isola si alzi e noi vogliamo alzarci in piedi per cantare le lodi di Dio».

L’Ischia Gospel Choir è il frutto del Laboratorio: «Let’ssing Gospel!» tenuto dal M°Aurelio Pitino voluto da Don Luigi Trani nell’agosto del 2016 a Piedimonte/Barano d’Ischia presso la Chiesa S. Maria La Porta. Il coro tiene, nel frattempo due concerti: il primo a Forio d’Ischia nell’ottobre del 2016 durante la Festa di S. Francesco d’Assisi e il successivo, sempre a Piedimonte, il 6 gennaio 2017 in occasione della Santa Epifania di N.S. Gesù Cristo.Nel febbraio 2018, previo reclutamento di nuovi coristi, una immagine rinnovata, una «gioia ritrovata» e una nuova sede a Ischia Ponte (grazie al supporto e il sostegno di don Carlo Candido, parroco della comunità parrocchiale di S.M. Assunta nel Santuario di San Giovan Giuseppe della Croce d’Ischia Ponte) l’Ischia Gospel Choir debutta sabato 3 marzo nel concerto «Lodate il Signore nella gioia», incluso nel programma dei Festeggiamenti in onore di San Giovan Giuseppe della Croce. Special Guest: Anno Domini Gospel Singers Quartet da Torino diretti dal M°Aurelio Pitino.Il 2 marzo del 2019 il nuovo grande evento ischitano:«Ischia Gospel Explosion!»,1ª Edizione del Festival di Musica Gospel, in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono: San Giovan Giuseppe della Croce, nella Chiesa Collegiata dello Spirito Santo alle ore 20:00. Ischia Gospel Choir& Modica Gospel Choir, due cori facenti parte della Community nazionale: «Let’ssing Gospel Connection» saranno in concerto diretti dal M°Aurelio Pitino e accompagnati al piano dal M°Giorgio Rizza (direttore del Modica Gospel Choir).Ancora un’altra buona occasione di condivisione con un altro coro della Community nazionale: «Let’ssing Gospel Connection»: il Bari Gospel Choir l’11 giugno 2019, a Casamicciola, nel concerto «Ogni vivente lodi il Signore», in occasione dei festeggiamenti del Santo Patrono: S. Antonio da Padova. Una vera e propria esperienza di canto, di fraternità, di condivisione, di amicizia, di cammino e… di vita che si rinnova il prossimo 29 febbraio e attende tutti per cantare insieme.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex