ARCHIVIOARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Acciuffato dalla polizia il “maniaco” della spiaggia di San Pietro

Si comunica che, in data 02/08 u.s. la squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di Polizia di Ischia, unitamente al comando di Polizia Locale di Ischia, a seguito di un intervento sulla spiaggia di san Pietro dei vigili stagionali, identificavano un soggetto che aveva effettuato in spiaggia riprese e foto di soggetti maschili di giovane età, ritratti nella zona pubica.

In seguito ad accertamenti si appurava che lo stesso aveva al seguito una videocamera con scheda SD con numerose foto e video in cui maschi di giovani età erano ritratti a loro insaputa nelle zone intime, in costume. Il soggetto consegnava poi, spontaneamente, un pc custodito in albergo, nel quale erano stati archiviati numerosissimi foto e video dello stesso tipo.

Da accertamenti al sistema di indagine interforze, lo stesso risultava essere stato denunciato nel 2010 per violazione dell’art. 167 D.LGS. 196/2003(indebito trattamenti di dati sensibili e personali). Il soggetto, D.D. classe 80, originario di Torre del Greco, veniva pertanto deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria da entrambi i comandi di Polizia per violazione dell’art. 167 D.LGS 196/2003(indebito trattamenti di dati sensibili e personali) ed art. 660 c.p.(molestie).

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close