Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Accolta la richiesta del PCIML, collocate due panchine nel Palazzetto

ISCHIA. Nei giorni scorsi i dirigenti del Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista, guidato dal Segretario generale Domenico Savio, aveva chiesto all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Ferrandino la collocazione di un paio di panchine all’interno del gazebo allestito nel parcheggio del palazzetto dello sport presso il capolinea della navetta gratuita comunale detta “Zizì” e uno scivolo che potesse dare ai diversamente abili la possibilità di entrarci. Ebbene, mentre lo scivolo ancora non è stato realizzato e noi ci auguriamo che ciò avvenga quanto prima, le panchine sono state immediatamente collocate all’interno della tendo struttura. Si tratta delle vecchie e malandate panchine in ghisa che sul porto d’Ischia arredavano il pontile di “Italia 90” e che andrebbero quantomeno fissate a terra per evitare che “ballino” quando qualcuno si siede. Intanto il Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista, guidato dal Segretario generale Domenico Savio, chiede ancora una volta pubblicamente e con forza ai sindaci dell’isola d’Ischia di attivarsi per far realizzare quanto prima le pensiline sulle varie fermate degli autobus disseminate sulle nostre strade. Diamo almeno in questo un segnale di civiltà  anche ai nostri turisti nelle cui città  ne usufruiscono  da sempre.

Gennario Savio

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex