Statistiche
ARCHIVIOARCHIVIO 5

Addio a Pasquale Lorini, storico teatrante isolano

Quando un amico del teatro se ne va, lascia le sue scarpe in scena, i suoi passi, il sudore, lo sforzo e il piacere di strappare una risata al pubblico, magari dopo una giornata intensa di lavoro. Lascia l’arguzia, la sua ironia, la capacità di essere di volta in volta attore, cantante, ma anche imbianchino, scenografo, uomo di fatica. E’ così che si fa, quando si costruisce qualcosa insieme. Il teatro ad Ischia è stato costruito anche da quest’uomo piccolo di statura che sul palco si trasformava in un gigante. Oggi il teatro ischitano perde una voce bella, che ha fatto ridere, commuovere, emozionare generazioni intere di spettatori. Alla sua famiglia il nostro fraterno abbraccio. Ciao Pasquale, l’applauso più lungo, più forte, più commosso da parte di tutti noi del teatro polifunzionale è per te.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex