Statistiche
SPORT

AIAC Tommasi frena sulla ripresa: «Tutelare tutti, non solo gli atleti»

L’Assocalciatori si dice fiduciosi ma dichiara: « Ad oggi la situazione dell’Italia come paese non ce lo consente, si sta valutando se nelle prossime settimane sarà possibile riprendere»

Il numero uno dell’AIC, Damiano Tommasi, ieri sera è intervenuto a Radio Rai dove ha commentato l’incontro tra il Ministro dello Sport e le componenti del mondo del calcio italiano. “Ripresa attività nel mondo del calcio? Ad oggi la situazione dell’Italia come paese non ce lo consente, si sta valutando se nelle prossime settimane sarà possibile riprendere nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Le componenti del calcio italiano si interrogano inoltre su quali procedure attivare per rendere possibile la ripresa delle competizioni. – precisa Tommasi – Dobbiamo tutelare tutti, non solo gli atleti, e l’incontro recente è stato importante perchè ha fatto sì che tutte le componenti potessero mettere sul piatto le rispettive posizioni, confrontandole con quelle altrui per stilare un protocollo quanto più adeguato ed efficace possibile“.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x