SPORT

Akragas, ballottaggio Di Grazia-Mauri a centrocampo

L’Ischia è partita questa mattina alle ore 7.30 per Agrigento, l’Akragas invece prosegue in tutta tranquillità la propria settimana di lavoro. Preparazione interrotta soltanto mercoledì per l’impegno infrasettimanale in Coppa Italia che ha visto la squadra siciliana perdere ai rigori contro il Foggia dopo centoventi minuti molto intensi. Ieri pomeriggio i ragazzi di Pino Rigoli hanno svolto il classico lavoro del venerdì, sul campo sintetico di Fontanelle. Non ha partecipato alla seduta il capitano Capuano: l’ex difensore del Catania è comunque out per infortunio e stava lavorando a parte in questa settimana ma è stato poi colpito da un lutto in famiglia ed una ottenuto un permesso dalla società per partecipare al funerale del nonno. Domenica, con ogni probabilità,
sarà indisponibile, insieme a Thiago Cazè da Silva che sta ancora procedendo con il recupero dopo l’infortunio subito contro il Cosenza. Non si è allenato neanche Aveni, rientrato con gol nella gara contro il Foggia ma ancora non al top della condizione dopo un’assenza durata cinque mesi. Seduta, quella svolta ieri, incentrata prevalentemente con esercitazioni con la palla e tiri dalla distanza. Lavoro concluso poi con una classica partitella a metà campo, che non ha visto tra i protagonisti il difensore Andrea De Rossi che non è al top della condizione. In questa partitina Rigoli ha anche provato quello che potrebbe essere l’undici titolare ed
anche per lui, come per Di Costanzo, si va verso la conferma di gran parte della formazione che ha battuto il
Catanzaro nella scorsa giornata. L’unico cambio potrebbe essere rappresentato da Di Grazia che prenderebbe a centrocampo il posto di Mauri con Vicente e Zibert. In difesa verrebbe riproposto il quartetto
con Salandria, Muscat, Marino e Grea mentre in attacco ci sarebbero ancora Dyulgerov e Di Piazza ai lati
di Madonia. Un po’ di timore soltanto per le condizioni di Muscat, uscito anzitempo dalla partitella per una botta al piede ma il centrocampista siciliano dovrebbe farcela tranquillamente a recuperare per la gara di domani. Quest’oggi seduta di rifinitura allo stadio Esseneto per la squadra agrigentina in programma alle ore 12.00 e, a seguire, ci sarà anche la consueta conferenza stampa con protagonista mister Rigoli.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex