CULTURA & SOCIETA'

Al via ‘Restart’ il progetto ischitano per la promozione del rispetto di sè e dell’altro

Il programma, finanziato dalla Regione Campania, prevede il coinvolgimento di quattro istituti scolastici isolani

Al via il progetto Restart che prevede la promozione, nei cittadini dell’isola d’Ischia, del rispetto di sé e dell’altro, in particolare delle persone in difficoltà, dell’ambiente e della propria comunità di appartenenza.

Il programma è finanziato dall’Avviso “Scuola di Comunità” della Regione Campania (Obiettivo specifico 6 (R.A. 9.1) – AZIONE 9.1.2 Obiettivo specifico 11 (R.A. 9.6) – AZIONE 9.6.5 P.O.R. CAMPANIA FSE 2014-2020) e coinvolge quattro istituti scolastici dell’isola d’Ischia: Liceo Statale “Ischia” , Istituto Di Istruzione Superiore Statale “Cristofaro Mennella” , Circolo Didattico Statale “Ischia 2” , Circolo Didattico Statale “Barano D’ischia” . Il progetto si articola su due anni scolastici e prevede interventi su più livelli, dato solo un intervento sistemico e globale possa avere effetti incisivi e duraturi. Sono previste attività laboratoriali per gli studenti per promuovere comportamenti prosociali, benessere e autostima personale Le azioni progettuali intendono rendere la scuola attrattiva e disponibile alla comunità per motivare gli studenti all’apprendimento. Gli studenti partecipanti produrranno pubblicità progresso per promuovere il rispetto di tutta la comunità, che sarà sollecitata anche attraverso flash mob.

È promossa anche la partecipazione attiva alla vita scolastica da parte dei genitori attraverso corsi per il sostegno delle competenze genitoriali. Sono previste attività di sostegno alle famiglie più fragili attraverso attività di educatori professionali a domicilio. Sono previste letture in piazza sul tema del rispetto e mostre e conferenze organizzate dalle scuole per coinvolgere tutta la comunità locale su queste tematiche.  Al momento alcune attività nelle scuole sono sospese a causa dell’emergenza Covid 19. È iniziato invece lo sportello d’ascolto per famiglie presso il Centro Aragonese di Ischia. Lo sportello offre gratuitamente uno spazio di ascolto, consulenza e sostegno per le famiglie, coppie, adulti, giovani, adolescenti e bambini  per promuovere, sviluppare e sostenere il benessere personale, interpersonale e sociale.

In tale ambito si fornisce un sostegno psicologico alle persone e alle famiglie che si trovano in situazioni di difficoltà con se stesse e/o nella gestione delle relazioni come difficoltà nello sviluppo dei bambini e ragazzi (sonno, allattamento, cibo, regole, conflitto tra fratelli, comunicazione e linguaggio, gestione della rabbia ecc…); difficoltà scolastiche; bassa autostima; ansie e preoccupazioni genitoriali; cambiamenti adolescenziali; crisi  e conflittualità della coppia; difficoltà nella genitorialità adottiva; violenza e maltrattamento in famiglia; conflittualità familiare e difficoltà comunicative. Per accedere allo sportello è necessaria la prenotazione, contattando la psicologa dott.ssa Angelica Iacono (cell. 3298777184) o inviando una e-mail all’indirizzo restart@inventalavoro.it.

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button