ARCHIVIO 4

Alessandro Slama tra i finalisti di “Mastro panettone 2018”

di Isabella Puca

Ischia – Sarà ancora una volta Alessandro Slama a portare Ischia  all’edizione 2018 di Mastro Panettone. Organizzato da Goloasi.it, il portale delle pasticcerie e delle gelaterie, la seconda edizione del concorso “Mastro Panettone” che decreterà il miglior panettone artigianale d’Italia nelle categorie “miglior panettone artigianale tradizionale” e “miglior panettone artigianale creativo al cioccolato”.  Quest’ultima è la categoria nella quale gareggerà il nostro panettiere. A partecipare saranno i titolari di attività che producono panettoni artigianali nell’assoluto rispetto del disciplinare di legge (Decreto 22 luglio 2005 Disciplina della produzione e della vendita di taluni prodotti dolciari da forno. GU n. 177 del 1-8-2005). La particolarità del concorso, che lo rende unico in Italia, è che lascia liberi i partecipanti di utilizzare gli ingredienti che essi stessi hanno selezionato, sempre nel rispetto del disciplinare.   Lo scorso anno aveva dato già prova della sua bravura piazzandosi, con i suoi prodotti, nei primi cinque in Italia in ben tre competizioni. Bari, Parma e Roma hanno assaggiato il panettone Made in Ischia scegliendolo tra le eccellenze italiane. Lo scorso ottobre fu la Giuria a decretare i 25 finalisti per la categoria  “Miglior Panettone Artigianale al Cioccolato”  che regalò ad Alessandro il primo posto il Campania! Alveolatura perfetta, sapore delicato, insomma tutte le caratteristiche necessarie per eleggere il suo come il miglior panettone al cioccolato della Campania. E chissà che quest’anno non si farà il bis, di premio e panettone, naturalmente! «Dietro questo risultato – commentò Slama  –  c’è il lavoro di anni e anni di fatica di una famiglia intera, grazie a tutti quelli che mi circondano». A novembre 2017, un altro successo per  Alessandro che a Parma partecipò alla  Tenzone del Panettone un evento che coinvolge i più importanti maestri pasticcieri, italiani e non, che si sfidarono a suon di lievitati per eleggere il “migliore Panettone del 2017”. Quinto posto per lui tra 100 panificatori per la categoria panettone tradizionale, quello con uvetta, canditi e cedro. Per  il nostro Alessandro fu una vittoria a sorpresa, «quando dovevamo spedire i prodotti ho chiesto a mia moglie di prenderne uno a caso, non avevo nessuna speranza di vincere. Quando ho saputo che invece mi ero piazzato tra i primi cinque sono rimasto sorpreso davvero. Abbiamo avuto un sacco di pubblico e tutti, quando sentivano il nome di Ischia, si bloccavano. Restavano impressionati dal fatto che provenissi da un’isola». Ma il 2017 di Slama finì con Roma, terza gara dove si piazzò quinto su quaranta ambasciatori di panettone e pandoro.  La seconda edizione di Mastro Panettone  vedrà centinaia di pasticceri provenienti da tutta Italia consentendo ai giudici di gustare e giudicare le migliori interpretazioni di un prodotto tradizionale italiano per eccellenza. Un’occasione per il panificatore ischitano Alessandro Slama che dovrà sfidarsi con le innumerevoli proposte dolciarie provenienti da tutte le regioni d’Italia e che potrà far conoscere i gusti e i sapori di Ischia. La finale si terrà il 5 novembre a Bari a lui il più grande in bocca al lupo!!

 

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button