ARCHIVIO 4

“Alimentazione, zucca e salute mentale”: ieri il convegno, oggi la festa il piazzetta San Girolamo

Ischia – Ha pochissime calorie e non fa ingrassare, tra le diverse sostanze nutrienti vengono annoverate moltissime vitamine, dalla A alla B alla C e,  grazie al suo quantitativo di betacarotene, è un antiossidante per eccellenza, limitando la formazione di radicali liberi e aiutando anche nella prevenzione contro i tumori. Sono solo alcune delle proprietà della zucca, regina tra gli ortaggi autunnali, celebrata anche quest’anno dalla UILDM – Unione Italiana Lotta alla distrofia muscolare – di Ischia e Procida. E ieri mattina, la zucca, è stata protagonista di un convegno che ha visto unite scuola, associazioni e medicina per parlare di quanto fondamentale sia non soltanto per una sana alimentazione, ma anche per star meglio. La zucca possiede il famosissimo Omega-3, un grasso buono che aiuta a ridurre il colesterolo del sangue, abbassando la pressione sanguigna e migliorando la circolazione, evitando quindi l’insorgere di ictus, infarti e altre malattie cardiovascolari, migliora la salute delle vie urinarie ed elimina i parassiti intestinali, contro i quali rappresenta una vera e propria medicina miracolosa e naturale. Ma la zucca aiuta anche a liberarsi dall’ansia e dallo stress. Questo perché contiene magnesio, un rilassante muscolare naturale che apporta benefici psico-fisici immediati. Contiene inoltre triptofano, sostanza che aiuta nella produzione della serotonina, utile contro l’insonnia e la depressione. La zucca è consigliata in particolare se si soffre di disturbi del sonno oppure di squilibri ormonali, come quelli che possono colpire le donne in menopausa. Il convegno, moderato dal giornalista Graziano Petrucci, ha visto la presentazione delle pietanze preparate dai ragazzi dell’Istituto Telese, e i lavori degli studenti della scuola media Scotti  e della scuola primaria. Si è parlato di una pratica molto diffusa e alla moda come lo yoga e l’alimentazione vegana e dei consigli per mangiar bene a cura della dott. ssa Francesca Amalfitano. Interessante l’intervento della dott.ssa Della Corte che ha presentato i benefici dell’ortaggio per la salute mentale. Ma il convegno sulle qualità nutritive della zucca è stato solo un preludio alla giornata di oggi in cui si celebrano i dieci anni di zucca a favore della ricerca Telethon con un grande evento il piazzetta San Girolamo. Alle 12:00 l’aperitivo a cura del bar Gattobianco  con zeppoline preparate da volontari. Alle 12.30 i dieci metri di pizza a cura della pizzeria Da Raffaele. SI ricomincia il pomeriggio alle 15:30 con l’esposizione degli artisti “Amici in arte”, seguirà alle 16 uno stand di cake design tutto dedicato ai bambini a cura di Daniela Scotti.  Alle 16:45 giochi in piazza a cura dell’Associazione ASD Fenix Ischia Calcio a 5. La festa entra poi nel vivo dalle 18:00 alle 22:00  con  una vera e propria degustazione stellata. Lo chef Pasquale Palamaro (1 stella Michelin Indaco) preparerà un piatto a base di zucca come pure lo chef Michelangelo Ferrandino.  L’associazione albergatori e l’Hotel Re Ferdinando prepareranno panino salsiccia e contorno mentre i panifici Calise, Ischia Pane e la macelleria Di Costanzo offriranno panini con insaccati. Alle ore 20:00 l’esibizione di Pasquale Di Costanzo “dragon”.  Non mancherà una vera e propria gara di torte e dolci a tema. I partecipanti, che consegneranno  le loro creazioni entro le 17:00, saranno suddivisi in categorie. Categoria pasticcieri junior, torte casalinghe al sapore di zucca, torte decorate a tema zucca. La giuria presieduta da Daniela Scotti e composta da Lucia Scotti e Teresa Sena decreteranno il vincitore. Al termine della gara seguirà la vendita dei dolci in gara per Telethon. – foto Giovangiuseppe Lubrano

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button