ARCHIVIOARCHIVIO 5

All’asta lo yacht di Lucio Dalla. Per tanti anni ha ormeggiato al largo dei Maronti

Lo yacht di Lucio Dalla è in vendita. Brilla&Billy è un’imbarcazione di 23 metri, appartenuta al cantautore dal 2003 fino alla sua morte nel 2012. E raccoglie in sé tutte le sue passioni: il mare, la musica, la convivialità e l’arte. Dalla volle che l’armatore allestisse nello yacht una sala di registrazione – vi compose Tosca amore disperato e Angoli nel cielo – lo arricchì con diverse opere d’arte e lo utilizzò per attraversare il Mediterraneo, spesso partendo dalle adorate isole Tremiti, e trascorrere le vacanze con gli amici Ron, Antonello Venditti, Samuele Bersani, Luca Carboni, Edwige Fenech e Mimmo Paladino, trascorrendo molti suoi week end anche sull’isola d’Ischia dove attraccava al porto di Casamicciola.

Lucio Dalla era habitué della zona dei Maronti e frequentava spesso l’hotel Vittorio per una sauna e un bagno termale.

Lo yacht, acquistato nel 2014 da un imprenditore napoletano, è all’asta su Catawiki: il prezzo stimato è fra i 430mila e i 559mila euro.  L’asta resterà aperta fino a martedì 14 marzo.

Lo yacht, un 23 metri interamente realizzato con materiali di ottima qualità – vanta ad esempio una chiglia longitudinale massiccia in quercia –  è dotato di due motori e cinque cabine che possono ospitare fino a 9 persone. Fu costruito dal cantiere Azzurro di Marotta e rimase nelle mani del cantautore fino al 2012, anno della sua scomparsa prematura.

L’imbarcazione si trova attualmente presso i Cantiere Picchiotti – Perini Navi di La Spezia.

Annuncio

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close