Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Alta tensione a Forio, atto d’accusa contro Enzo Rando

di Gennaro Romano 

FORIO. Quello che riportiamo integralmente è un atto d’accusa molto  grave, da parte del sindacalista dipendente del comune di Forio, maresciallo Roberto Zollo, che mette a nudo i favoritismi, e non solo,  relativi  ai  provvedimenti disciplinari nei confronti del personale comunale, ed in particolare del dott.. Rando  del III settore. Rando è condannato da  una sentenza di condanna del tribunale a otto mesi di reclusione e un anno di  interdizione dai pubblici uffici:  a distanza di quattro anni non si è ancora concluso il suo procedimento disciplinare. Fra l’altro ha beneficiato, a differenza di altri che pagano di tasca propria, di una somma di cinquemila euro per le sue spese processuali di primo grado, grazie alla determina n. 93 emanata dal Comune. Tra l’altro non si capisce come un dirigente coinvolto da condanna penale anche grave, possa giudicare altri lavoratori  nel ruolo di responsabile al personale.

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

 

Ads

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x