Statistiche
CRONACAPRIMO PIANO

AMCA, reintegro per Antonio Conte: ma c’è il ricorso in appello

Il giudice del lavoro ha accolto parzialmente il ricorso dell’ex direttore tecnico della società partecipata casamicciolese, disponendo il suo rientro in organico. Ma la società partecipata impugnerà la sentenza entro i termini previsti

DI GIOSUE’ ROSACROCE

C’è un nuovo capitolo nel lungo braccio di ferro di natura giudiziaria che vede protagonisti l’AMCA srl (la società partecipata che si occupa del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani sul territorio di Casamicciola Terme) e l’ex direttore tecnico dell’azienda Antonio Conte, che evidentemente continua a vedere nella società una mucca dalla quale cercare di tirar fuori quanto più possibile.

Il sindaco Giovan Battista Castagna lapidario: «L’interesse primario è quello di preservare la nostra società partecipata e dal muoverci nell’ottica di impedire che chiunque possa guardare ad essa come a una sorta di gallina dalle uova d’oro»

L’ultimo step in ordine di tempo riguarda una sentenza emessa dal giudice del Lavoro Monica Galante che dispone quanto segue: “Il Giudice del Lavoro, definitivamente pronunciando, così provvede: – In accoglimento parziale della domanda di Conte Antonio, annulla il licenziamento intimato con lettera del 7.12.2019 e condanna la società convenuta alla reintegrazione del lavoratore nel posto di lavoro, al pagamento di un’indennità risarcitoria commisurata all’ultima retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento sino a quello dell’effettiva reintegrazione, in misura non superiore a dodici mensilità della retribuzione globale di fatto, oltre al versamento dei contributi previdenziali e assistenziali dal giorno del licenziamento fino a quello della effettiva reintegrazione, maggiorati degli interessi nella misura legale; – condanna la società al pagamento, delle spese di lite liquidate complessivamente nella misura di € 4.100,00, oltre spese per contributo unificato versato (pari a € 259,00 nella fase sommaria e € 388,50 nel giudizio di opposizione), oltre rimborso forfetario per spese generali al 15%, IVA e CPA come per legge, con attribuzione in favore del procuratore dell’opponente avv. U. M. Di Blasi”.

Insomma il nuovo step si consuma con il giudice che ritiene che l’architetto Conte debba essere reintegrato in seno alla partecipata ma dagli uffici della stessa arriva perentoria la notizia – peraltro scontata – che sarà proposto appello avverso la sentenza. I cui effetti, per la verità, non sembrano affatto aver scosso e turbato gli animi delle parti interessate. Il sindaco di Casamicciola, Giovan Battista Castagna, ha infatti spiegato: “Prendiamo atto della sentenza emessa dal giudice del Lavoro, ma restiamo fermi sulle nostre posizioni e proporremo immediatamente appello. L’interesse primario è quello di preservare la nostra società partecipata e dal muoverci nell’ottica di impedire che chiunque possa guardare ad essa come a una sorta di gallina dalle uova d’oro. Riteniamo che il nostro operato sia stato sempre limpido e trasparente, come peraltro riconosciuto in larghi tratti del giudicato che peraltro ha accolto il ricorso soltanto in misura parziale”.

Ads

L’amministratore Mario Lettieri: «Una sentenza palesemente sbagliata che il giudizio di secondo grado provvederà senza dubbio alcuno a correggere»

Ads

Di tenore se possibile ancora più perentoria la dichiarazione dell’avvocato Mario Lettieri, amministratore dell’AMCA: “La sentenza emessa in primo grado dal giudice del Lavoro è palesemente sbagliata e contiene una serie di errori evidenti. Succede spesso in casi del genere, ma non nutro dubbi sul fatto che la verità giuridica sarà ricostruita pienamente nel giudizio di secondo grado. Ne sono assolutamente convinto, non c’è motivo per preoccuparsi”. E allora vai con un altro giro di una telenovela che sembra davvero scrivere sempre nuove pagine. In attesa del finale, che però a giudicare dalle prospettive che si affacciano all’orizzonte, appare ancora lungo da scrivere.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x