POLITICA

Ancim, Giosi “saluta” l’elezione di Francesco Del Deo

“L’elezione di Francesco Del Deo a presidente nazionale dell’ANCIM è una buona notizia per Ischia. L’associazione di cui è già stato presidente l’ex sindaco Brandi è un organismo che, se amministrato con saggezza, può dare molti risultati. Il ruolo di collegamento tra gli uffici romani del governo centrale e i sindaci delle piccole isole è fondamentale per i territori. I sindaci, purtroppo, sono il terminale più debole della linea di governo. Siamo quelli che conosciamo le storie dei singoli cittadini, dei territori e conosciamo bene sia i problemi sia le soluzioni. Purtroppo, però, manca il collegamento con chi deve prendere le decisioni”.

Così si è espresso Giosi Ferrandino relativamente all’elezione del sindaco di Forio, prima di aggiungere: “L’ANCIM è questo collegamento e sono convinto che Francesco Del Deo sarà il giusto interprete dei disagi dei territori. Le battaglie comuni alle isole minori sono molte. Il riconoscimento delle zona disagiata per la sanità, una diversa gestione della scuola e una maggiore sensibilità per la continuità territoriale sono obiettivi da garantire. Nel frattempo, però, sono convinto che con Francesco Del Deo in ANICM anche la mia sfida europea di chiedere lo stesso sistema fiscale delle Baleari alle nostre isole minori avrà una voce in più. Nel fare gli auguri all’amico Francesco, sono felice che per la nomina di Giacomo Pascale e Angelo D’Abundo. La nostra isola merita di avere i suoi rappresentati sui tavoli che contano”.

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button