ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Angelo Pio Mitrione da oggi comandante della Compagnia dei carabinieri

DI GAETANO FERRANDINO

ISCHIA. Si chiude un capitolo, se ne apre un altro. A partire dalla giornata di oggi il comando della Compagnia dei Carabinieri di Ischia passa al capitano Angelo Pio Mitrione, che di fatto rileva gradi, funzioni e incarico del suo omologo Andrea Centrella. Quest’ultimo dunque, dopo due appuntamenti decisamente sentiti ed emozionanti (uno più riservato nel Palazzo Reale di Ischia alla presenza di molti ischitani, l’altro invece più istituzionale nella casa municipale di via Iasolino dove ha ricevuto una civica benemerenza dal sindaco Enzo Ferrandino e dall’amministrazione comunale di Ischia) lascia l’isola dove ha operato negli ultimi quattro anni e che certamente significherà tanto non soltanto per l’affetto manifestato più volte verso la nostra terra ma anche perché proprio dopo essere approdato sull’isola da tenente divenne a tutti gli effetti capitano.

Ma va sottolineato una volta di più, ove mai ce ne fosse bisogno, che la bontà dell’operato di Centrella sull’isola – che peraltro è oggettivamente davanti agli occhi di tutti con i risultati ottenuti sia nella prevenzione che nella repressione di una serie di fenomeni e reati precedentemente molto più diffusi – sia stata riconosciuta anche dai superiori. L’ufficiale dell’Arma, infatti, è stato destinato a ricoprire l’incarico di comandante nel capoluogo toscano, a Firenze, nella zona centrale della città e dunque con competenza in un’area in cui insistono ad esempio siti come Palazzo Pitti, gli Uffizi e il Ponte Vecchio. Da questa mattina, dunque, la Compagnia di Ischia sarà affidata ad un altro giovanissimo comandante. Angelo Pio Mitrione, infatti, è nato a San Giovanni Rotondo il 13 agosto 1990 ma nonostante la giovane età può vantare già un percorso professionale di tutto rispetto. Ha frequentato gli studi presso la scuola navale militare “Francesco Morosini”, prima di frequentare i regolari corsi dell’Accademia militare di Modena e della Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. E’ laureato in Giurisprudenza, con titolo conseguito presso l’università capitolina di Tor Vergata. Una curiosità, arriva sull’isola verde dopo aver prestato servizio in altre località turistiche di pregio come Taormina e Giardini Naxox. Al capitano Mitrione gli auguri più sinceri di buon lavoro, al comandante Centrella quelli di un prosieguo brillante di una carriera che – ne siamo certi – non potrà che riservagli tante soddisfazioni.

 

 

Ads

Ads

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button