Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Angoscia per tre pescatori dispersi nel Golfo di Napoli

Erano usciti per una battuta di pesca dal porticciolo di Nisida e non hanno fatto ritorno. Da ieri sera la Capitaneria di Porto sta cercando tre diportisti napoletani dispersi in mare dopo essere arrivati nel tratto di acqua che divide Ischia e Capri.

In mattinata si sono alzati in volo due elicotteri della guardia costiera e dei vigili del fuoco mentre la Capitaneria ha allertato tutte le navi mercantili e tutte le barche che stanno nel golfo. Ad avvisare le forze dell’ordine i parenti dei tre, in particolare il padre di Danilo Piscopo, 28 anni, che aveva sentito il figlio mentre si trovava al largo di Capri e che gli aveva assicurato che sarebbe rientrato nella serata di ieri. Insieme a lui c’erano Vincenzo Solano, 70 anni, e il proprietario della barca, di cui non sono state ancora diffuse le generalità. L’imbarcazione è una Again bianca e blu.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x