Statistiche
ARCHIVIO 4ARCHIVIO 5

Antonietta Manzi: «La manovra di Sallusti è decisamente ambigua»

ISCHIA – «In Germania è disponibile da un po’ un’edizione critica, e quella forse può davvero essere considerata uno strumento utile per la comprensione. In Italia il testo è normalmente reperibile in libreria, dopo anni di clandestinità. Quello che voglio dire è che non si tratta di creare feticci del male, è la manovra di Sallusti ad essere, come suo solito, ambigua. Presunti richiami etici provenienti da certe sponde sono a dir poco non credibili».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x