ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Appalto rifiuti, a Lacco il passaggio di consegne

LACCO AMENO. Ieri mattina, presso il Municipio di Piazza Santa Restituta, si è svolta la riunione per il passaggio di cantiere delle maestranze che svolgono il servizio di nettezza urbana nel paese del Fungo.
La Balga, azienda aggiudicatrice dell’appalto all’esito della procedura conclusasi nei giorni scorsi e che l’ha vista prevalere sulla Team 3R (azienda “uscente”) e sulla Caruter, ha subito espresso la volontà di voler assumere solo le unità lavorative previste dal Comune nel capitolato di appalto, cioè 12 unità a tempo indeterminato e 4 stagionali, non volendo riconoscere il passaggio ai restanti dipendenti che effettivamente sono in forza alla data odierna e comunque in forza nei 280 giorni antecedenti al passaggio così come previsto dall’art. 6 del contratto collettivo nazionale di categoria. Dopo ampia e articolata discussione in cui i sindacati, forti della normativa vigente, hanno dimostrato la fondatezza delle loro richieste, la Balga, sentito anche il parere del legale, l’avvocato Domenico Puca, non ha potuto far altro che accettare le richieste e di far passare tutti  gli aventi diritto più i stagionali.  Nel complesso le varie organizzazioni, Fiadel, Fesica e Fnelas si sono quindi mostrate estremamente soddisfatte del risultato raggiunto. Per quanto riguarda le qualifiche e il trattamento retributivo, nell’accordo è stato stabilito che “ai fini della verifica sulla corrispondenza tra il livello di inquadramento attribuito ad ogni singolo lavoratore e le mansioni dallo stesso espletate, le parti stabiliscono la costituzione di un tavolo di confronto nel quale affrontare tale aspetto, una volta che l’impresa subentrante abbia determinato il modello organizzativo che intende adottare. Nelle more di tale confronto, ai lavoratori saranno riconosciuti gli stessi benefici economici e giuridici goduti con l’impresa cessante”. Le modalità pratiche del servizio, la sua organizzazione, i carichi di lavoro e le turnazioni saranno successivamente stabilite tramite appositi incontri con le organizzazioni sindacali.

FRAFER

Articoli Correlati

Rispondi

Back to top button