CULTURA & SOCIETA'

Approdi d’Autore, 20 anni e un legame saldo con Ischia

La kermesse letteraria, ancora una volta ricca di ospiti e appuntamenti, apre al sociale con l’alto patrocinio del parlamento europeo

La kermesse letteraria Approdi d’Autore compie venti anni e ribadisce un legame ormai indissolubile con l’isola d’Ischia, dove è diventato un appuntamento fisso e atteso. Spegne le candeline una manifestazione letteraria, e non solo, con tanti autori della scuderia Graus, ma anche personalità di spicco. La manifestazione è ideata e fortemente voluta dall’editore Piero Graus, con la sua casa editrice Graus Edizioni, impostasi negli anni come un vero e proprio punto di riferimento per gli ambienti culturali, assegnando l’ambito riconoscimento anche a personalità del mondo della cultura, imprenditoriale, o altri ambiti che si siano particolarmente distinte per la loro caratura.

In occasione della XX Edizione la manifestazione ha ottenuto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, e gode del patrocinio della Regione Campania e del Comune di Forio d’Ischia. La premiazione si terrà sabato 6 luglio, a partire dalle 20:00, al tramonto, sul palco allestito nella splendida cornice del sagrato della Chiesa del Soccorso a Forio d’Ischia, con il mare a fare da sfondo.

Aperto al pubblico e affidato alla conduzione della giornalista, artista e scrittrice Marta Krevsun, questa nuova XX edizione del Premio “Approdi d’Autore”si preannuncia come una vivace kermesse culturale animata da performance artistiche, reading e videoproiezioni.

Una attenta giuria – composta da Rosanna Lemmo, Grazia Caruso e Maria Laura Ricca – decreterà i vincitori che riceveranno un’opera dell’artista Laura Mazzella. Gli altri riceveranno una pergamena, con le relative menzioni.

Gli autori candidati sono: Vittoriana Abate e Cataldo Calabretta, Sulla pelle e nel cuore;Simona Bastari, E vissero felici e vicini;Valentina Belvisi, Rinasco per te;John Cono, Ora Zero;Alessandro Faino, Gli autunni di Terradura;Mirko Giudici, Senza il cancro sarei morto; Frank Iovine, Ricette e ricordi di Nonno; Emilia Martuccelli, La Rosa e i cinque Cavalieri;Giuseppe Tecce e Saverio Ferrara, Tramonti occidentali;Antonio Bifano, Cronache di disordine;Focus Consulting, Persone, amore, libertà;Max D’Orso, Per mano dell’uomo;Bruno Gaipa, La radio fa scuola;Mario Longobardi, Sembra ieri;Peppe Maiulli, Non mi sento tanto bene;Roberto Pallocca, L’equilibrio indifeso;Maria Rosaria Palma, Oggi è già domani;Paolo Tittozzi, Inseguendo mio padre.

Ads

Le motivazioni conferiranno riconoscimenti per la migliore copertina, il migliore evento di presentazione, il maggior numero di copie vendute, la migliore capacità di sviluppo narrativo, la migliore opera prima, per la particolarità del protagonista del libro.

Ads

Inoltre, saranno dieci i Premi speciali, assegnati a giornalisti, imprenditori e diverse personalità del mondo della cultura: Nunzio Puccio, Lina Angela Barbieri, Michele Calise, Claudio Ciccarone, Francesca Di Matteo, Lello Esposito, Salvo Iavarone (Vicepresidente CIM), Vanni Oddera, Angela Procaccini, Adele Vairo, Lino Zaccaria.

Marta Krevsun

Una delle manifestazioni in Campania più articolate e rappresentative per il mondo della cultura e della letteratura per una delle case editrici più rappresentative e sempre al passo con i tempi. Nelle varie edizioni sono stati premiati tra gli altri Claudio Angelini, Maurizio De Giovanni, Marcella De Marchis Rossellini, Carla Fracci, Mario Fratti, Vittorio Giacci, Teresa Manes, Alda Merini, Maria Orsini Natale, Lino Zaccaria.

Il Premio “Approdi d’Autore” si conferma così non solo come un riconoscimento al valore della scrittura, ma anche come un momento di riflessione collettiva sul ruolo della cultura nella società contemporanea, celebrando la creatività e l’impegno di coloro che, attraverso i libri, costruiscono ponti tra mondi e generazioni diverse.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex