Statistiche
CRONACA

Approvato lo schema di convenzione per la gestione rifiuti

Il comune di Serrara Fontana, allo scopo di procedere a riverberare sotto il profilo finanziario la quota Tari relativa allo smaltimento del 2019 ha dovuto approvare la convenzione, ovvero il contratto di servizi destinato a regolare i rapporto tra la Sap.Na. e il comune di Serrara Fontana. Il comune di Serrara Fontana ha quindi approvato lo schema di convenzione disciplinante il Servizio per la gestione del rifiuto indifferenziato, nell’ambito del ciclo integrato dei rifiuti con Sistema Ambientale provincia di Napoli.

Il comune di Serrara Fontana ha approvato la bozza di schemi di convenzione 2018/19 per quanto riguarda il contratto di servizi per la disciplina e la regolamentazione dei rapporti tra la società Sapna e il comune come predisposto dalla medesima società. Il piano di attività 2018 è stato approvato con relativa tariffa da applicarsi anche per l’anno 2019 che equivale a 150 euro iva inclusa di aumento rispetto al 2017.

A decorrere dal 2014 è stato approvato il piano della Tari. I Comuni sono tenuti a riversare all’Amministrazione provinciale e per essa alla Sap.na. la quota della tari relativa allo smaltimento, riscossa nell’anno 2017, tra l’altro la mancata adesione a tale sistema di flussi finanziari comporterebbe un serio pregiudizio al sistema di smaltimento rifiuti dell’intera provincia, facendo rimanere il territorio privo degli elementari strumenti per mantenere pulito il territorio.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x