Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Attendeva acquirenti di marijuana dalle isole, arrestato dai Carabinieri

ISCHIA. Non conosce sosta l’attività di repressione del traffico di sostanze stupefanti, così come è ormai strutturale tale fenomeno, anche tra i giovanissimi. Ennesimo esempio lo fornisce la cronaca di ieri, quando i Carabinieri della stazione di Portici hanno bloccato sul porto di Napoli un minore, 17enne incensurato di Somma Vesuviana trovato in possesso di cento grammi di marijuana che nascondeva in uno zaino.
I militari lo hanno notato al molo Beverello, dove aspettava clienti in arrivo dalle isole di Ischia, Procida e Capri. Il ragazzo ha compreso di essere finito nel mirino delle Forze dell’Ordine, e ha provato a fuggire, dandosela a gambe verso via Marina. Il tentativo è andato tuttavia a vuoto perché i militari lo hanno inseguito e bloccato quasi immediatamente. Il giovane è stato tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio e, vista l’età, è stato associato al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x