Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Atti osceni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestato un ucraino

Si rende noto che personale del Commissariato P.S. di Ischia al comando del Vice Questore Aggiunto Dott. Alberto Mannelli, nella nottata dell’11 Agosto, procedeva all’arresto dell’Ucraino Gordienko Sorgey resosi responsabile di atti osceni in luogo pubblico, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. I fatti sono avvenuti sul territorio del comune all’ombra del torrione, Forio d’Ischia. Protagonista della vicenda il Gordienko, ucraino ma residente nel comune isolano, che, in evidente stato di alterazione psico-fisica dovuta all’assunzione di grossi quantitativi di bevande ad alta gradazione alcolica, scendeva in strada vestito soltanto di slip e brandendo una bottiglia di vetro creando panico e pericolo nei  tanti presenti. Questi ultimi, temendo il degenerasi di situazione, già preoccupante, contattavano la sala operativa degli uffici di Pubblica Sicurezza, dalla quale veniva celermente inviata una volante. L’equipaggio giunto sul posto intercettava il Gordienko sull’uscio della propria abitazione nello stato in cui sopra descritto, quindi provvedeva a creare una zona di sicurezza in cui operare senza correre il rischio alla propria e altrui incolumità. Risultati vani i primi tentativi di portare alla calma l’ucraino, questi tentava più volte di colpire gli agenti intervenuti, riuscendovi in un occasione.

Nella colluttazione con un operatore, l’ucraino, tentava di impossessarsi dell’arma in dotazione e solo la professionalità e le tecniche messe in campo dagli agenti hanno evitato il peggio, riuscendo ad ammanettare l’esagitato e a condurlo negli uffici di Via delle Terme traendolo in arresto. Informato il P.M. di turno, di quanto avvenuto, questi disponeva la traduzione del Gordienko innanzi al Tribunale di Napoli, sezione penale, per la celebrazione del rito per direttissima.

Nella direttissima avvenuta nella mattinata dell’11 c.m., l’A.G. oltre a convalidare l’arresto, con rito abbreviato, disponeva obbligo di presentazione alla PG di questo Commissariato tutti i giorni per 8 (OTTO) mesi.

 

 

Ads

 

Ads

 

 

 

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x