Statistiche
ARCHIVIO 2ARCHIVIO 5

Auguri Luca, e ricorda: siamo tutti sulla stessa barca

DI GIANCARLO CARRIERO

 Un saluto e le mie felicitazioni più sincere al neo Presidente di Federalberghi Ischia, Luca D’Ambra. Ed un augurio di buon lavoro, ovviamente interessato. Perché questo è uno dei primi messaggi che vorrei affidargli: noi operatori turistici dell’isola siamo tutti su una stessa barca, il bene di uno implica il bene di tutti e viceversa, quindi solo agendo sinergicamente possiamo ottenere i risultati che auspichiamo.

Dunque, da dove cominciare? Io penso che i nostri, comuni, obiettivi siano pretendere una nuova politica di sostenibilità ambientale dell’isola, puntare sulla qualità dell’offerta e del tipo di clientela che sceglierà Ischia come meta, utilizzare i forti introiti della tassa di soggiorno per fini realmente turistici da concordare, comunicare l’isola in maniera moderna e attraente, creare un organismo intercomunale che coordini le politiche turistiche isolane. E fermiamoci qui, per il momento, altrimenti l’ottimo Luca si avvilisce…

Mi soffermerei su un aspetto, che potrebbe essere il primo da affrontare insieme. La recente vicenda del Decreto Di Maio per le zone terremotate ha portato con sé come corollario una pubblicità negativa relativa all’abusivismo sull’isola di cui proprio non avevamo bisogno. Hanno fatto bene coloro che hanno urlato che la realtà è diversa, che il Decreto affrontava delle problematiche di una specifica zona la cui soluzione non era ulteriormente rinviabile ecc. Ma purtroppo il messaggio negativo è comunque passato, e non sono convinto che sull’isola questo sia stato realmente percepito. Ci troviamo davanti alla assoluta necessità che Ischia riesca a dare un messaggio forte di segno opposto, quello cioè di un’isola in cui sostenibilità e rispetto per l’ambiente siano al centro delle sue politiche, un progetto che dia un’immagine positiva talmente forte da cancellare le polemiche sull’abusivismo di cui non ne possiamo più. Io ho in mente un progetto del genere, ne parlerò presto con Luca e gli proporrò di promuoverlo insieme.

Solo dall’impegno comune possono nascere cose positive per tutta Ischia, e solo da un rilancio di tutta l’isola possono beneficiarne le nostre singole aziende. Con l’individualismo e la gelosia reciproca non costruiremo mai nulla.

Ads

 

Ads

* IMPRENDITORE TURISTICO

 

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x