ARCHIVIO 5POLITICA

Autismo, dalla Regione Campania una proposta di legge ad hoc

di Sara Mattera

NAPOLI – Parte dalla Regione Campania una proposta di legge per implementare i servizi territoriali a supporto di persone affette, in età evolutiva, da patologie neuropsichiatriche e da disturbi dello spettro autistico. A lanciare l’iniziativa è stato il presidente della V Commissione Sanità della Campania, Lello Topo, che nelle scorse settimane ha depositato una proposta di legge in merito, presso il Consiglio Regionale.  L’obiettivo è quello di migliorare l’inserimento sociale e la qualità della vita delle persone affette da tali patologie. Le linee guida della proposta di legge, infatti, prevedono l’istituzione, presso ciascuna Asl, di un Centro Unico per la Neuropsichiatrica dell’Infanzia e dell’adolescenza e dei disturbi dello spettro autistico che faccia da supporto alle funzione strategiche di organizzazione dei servizi distrettuali, la nascita di Unità Operative territoriali che svolgano funzioni di prevenzione, diagnosi e cura delle patologie in questione e di strutture residenziali o semi-residenziali con funzioni terapeutico-abilitative.

 

 

CONTINUA A LEGGERE SUL GIORNALE IN EDICOLA

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker