Statistiche
CRONACA

Bando Mibact, scatta la gara per la progettazione

Indetta la procedura per le fasi progettuali per l’intervento "Il paesaggio sublime: tra Angeli e Dei", a cui i Comuni isolani partecipano tramite l’adesione all'associazione temporanea di scopo "Terra protetta" con i paesi della Costiera

Alcuni forse lo ricorderanno: i Comuni isolani aderirono all’associazione temporanea di scopo “Terra protetta” con i Comuni della Costiera Amalfitana per il progetto culturale “Il paesaggio sublime: tra Angeli e Dei”. Adesso il Comune di Vico Equense, in qualità di ente capofila dell’associazione, ha indetto la gara d’appalto con procedura ristretta per la progettazione su tre livelli (studio di fattibilità tecnica ed economica, progettazione definitiva architettonica, progettazione esecutiva a valere anche quale definitiva) del citato progetto. Come si ricorderà, nel luglio 2016 il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nell’ambito del Piano di Azione e Coesione 2007/2013 “Interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione culturale Linea di Azione 2 “Progettazione per la cultura”, aveva emanato un Avviso Pubblico rivolto agli Enti locali o loro aggregazioni per la selezione di proposte di sostegno alla progettazione integrata di scala territoriale/locale per la valorizzazione culturale nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia. Con apposita istanza, l’Amministrazione Comunale di Vico Equense capofila di una aggregazione di Enti comprendente anche i Comuni di Agerola, Anacapri, Barano d’Ischia, Capri, Casamicciola, Castellammare di Stabia, Forio, Ischia, Lacco Ameno, Massalubrense, Meta, Piano di Sorrento, Positano, Sant’Agnello, Serrara Fontana, Sorrento, aveva partecipato all’Avviso presentando una proposta progettuale denominata  “Il Paesaggio sublime: tra Angeli e Dei”. Il progetto è risultato ammesso e finanziato per un importo di € 300.000,00, classificandosi in maniera utile nella relativa graduatoria di merito. Ischia, lo ricordiamo, è inserita nel sentiero degli Dei (dai Monti Lattari lungo la costiera Amalfitano-Sorrentina toccando le isole), gli altri sentieri sono quello della Dea Minerva (percorso pedemontano della Penisola sorrentina fino al tempio in Massa Lubrense) e il Cammino dell’Arcangelo, lungo la via Micaelica.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Controllare Anche
Close
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x