CRONACA

BARANO Circolo ricreativo, siamo ai titoli di coda

Siamo ai titoli di coda del Circolo Ricreativo di Piazza San Rocco a Barano. Nato undici anni fa grazie ad un’idea di Aniello Sasso e Nino Balestriere, rischia di chiudere i battenti a stretto giro. A nulla sono valse le richieste avanzate all’Amministrazione Comunale per un sostegno minimo per le spese. Eppure fu proprio l’ex sindaco Paolino Buono nel 2010 a sostenere l’iniziativa affinché gli anziani del paese potessero aggregarsi. La pandemia ha dato un duro colpo, ma purtroppo mancano i fondi per le spese minime ed il bilancio è una fiammella che va spegnendosi lentamente. Le quote dei soci e l’autotassazione ormai sono piccole boccate d’ossigeno che non riescono a fronteggiare il pagamento di luce e acqua. Barano è ormai una realtà con pochi luci e poche anime, un paesaggio da albero autunnale che ormai sta perdendo le sue ultime foglie.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Pulsante per tornare all'inizio
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex