ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Barano, deiezioni di cavallo vista mare

BARANO D’ISCHIA – Un cavallo che galoppa al tramonto in riva mare. Scene da film, di quelle che ognuno sogna di vivere. Con i Maronti a fare da cornice, poi, diviene tutto più bello. Come spesso accade, però, basta trasporre la finzione cinematografica nella realtà per smontare le illusioni. I cavalli ai Maronti galoppano liberi sulla sabbia, ed è un dato di fatto. E bisognerebbe essere ciechi per non apprezzarne la bellezza e il fascino. Ammesso, ovviamente, di non inciampare in una delle deiezioni che minano la sabbia manco fossero mine antiuomo. Abbiamo impiegato anni a capire che raccogliere le deiezioni degli animali da compagnia da terra è sintomo di civiltà, nulla più. Forse sarebbe il caso di allargare il discorso anche ai cavalli. L’animale è senza dubbio nobile. I padroni, però, lo sono di meno. Vi piace andare in spiaggia al galoppo? Pensate anche a quello che lasciate. In fondo, le spiagge sono di tutti. Non solo di un cavallo che porta al galoppo un asino.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close