Statistiche
LE OPINIONI

BARANO Gaudioso: «La macchina amministrativa è già in moto»

Cariche di speranza sono state le parole di Dionigi Gaudioso, sindaco di Barano: «L’anno che ci siamo messi alle spalle è stato davvero complesso per le note questioni legate al covid, ma non ci siamo arresi e il 2021 deve essere l’anno della ripartenza. Dal punto di vista amministrativo i miei propositi sono quelli di realizzare opere importanti per il comune di Barano. Penso, ad esempio, ai lavori già iniziati al Municpio o a quelli nella Piazzetta dei Maronti con la realizzazione, in spazi al di sotto del Piazzale, di locali che renderanno la zona molto bella. A gennaio, poi, dovrebbero iniziare, meteo permettendo, i lavori all’Olmitello con la messa in sicurezza dei costoni e sempre a inizio anno si continuerà con la riqualificazione della Piazza di Piedimonte e l’annesso parcheggio interrato. Avremo, inoltre, la nascita di un’area per bambini e ragazzi in località Matarace». Il sindaco di Barano ha proseguito: «Ci sono poi i finanziamenti da parte della Città Metropolitana che sono consistenti che ci consentiranno di dare l’avvio all’ingrandimento degli spogliatoi del campo sportivo comunale. Saranno costruiti, infatti, nuovi spogliatoi che potranno ospitare i ragazzi che prima avevano difficoltà a cambiarsi e a fare la doccia». Dionigi Gaudioso ha concluso con i suoi propositi personali, covid permettendo: «L’aspetto più brutto del 2020 è stata la lontananza dai propri cari, non poter vedere i miei genitori è stato difficile e spero che nel 2021 possano esserci maggiori occasioni per potersi riabbracciare. Mi auguro davvero che si possa tornare a una normalità in cui ci si saluta, ci si stringe la mano e si sta in compagnia perché il paese è piccolo e ci conosciamo tutti».

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex