Statistiche
POLITICAPRIMO PIANO

Barano, giunta “fotocopia”: Vacca Presidente del Consiglio

Dionigi conferma tutti gli assessori del precedente esecutivo. Unica novità al vertice del civico consesso

Nessuna novità, e del resto, se il team è ben rodato, non c’è ragione di stravolgerlo. Dopo le elezioni che hanno dato un consenso “bulgaro” all’amministrazione in carica, la nuova giunta nominata dal riconfermato sindaco di Barano Dionigi Gaudioso ricalca infatti la formazione che componeva il precedente esecutivo: l’ingegner Sergio Buono si occuperà delle problematiche inerenti i Maronti, il Demanio, l’estetica cittadina, l’ambiente e il territorio, i rapporti con l’Anci, la caccia e la pesca. All’avvocato Raffaele Di Meglio spettano le deleghe sul turismo, trasporti, sport, spettacoli, eventi, Regno di Nettuno, Gal, agricoltura. L’avvocato Daniela Di Costanzo si occuperà invece di Pubblica istruzione, pari opportunità, cultura e attività culturali, commercio e attività produttive, beni comuni, paesaggio e beni culturali. Alla dottoressa Emanuela Mangione invece spettano le politiche sociali e il personale. L’avvocato Di Meglio è stato nominato vicesindaco. Detto degli assessorati e delle deleghe, l’unica vera novità sarà quella relativa al Presidente del consiglio comunale, dove al posto del dottor Paolino Buono, che da tempo aveva annunciato l’intenzione di farsi da parte, dovrebbe essere eletto Alessandro Vacca.

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex