Statistiche
ARCHIVIO 3ARCHIVIO 5

Barano, la carica dei 20 euro: raccolti circa 10mila

Pecunia regina mundi. Ricordate l’appello dei 20 euro al mese di Don Pasquale Trani per finanziare i lavori di ristrutturazione alla Chiesa di Sebastiano Martire di Piazza San Rocco? Ebbene, sono arrivati i primi riscontri dei contributi arrivati in Parrocchia in questa prima tranche di offerte. Sono circa 500 le 20 euro raccolte fino a pochi giorni fa attraverso gli oboli consegnati in chiesa, a mezzo bonifico bancario, con i bollettini postali e con i soldi consegnati direttamente nelle mani dei delegati del parroco. La somma raccolta è pari a 9.850 euro, dove la cifra inferiore è proprio con il porta a porta (1600 euro). Sono già poco più di 104mila euro pagati alla ditta che sta effettuando le opere di ristrutturazione e messa in sicurezza del campanile e del luogo di culto del centro di Barano. Il costo totale delle opere è stimato sui 375 mila euro, di cui 215 mila finanziati dalla Cei e i restanti 160 mila euro sono carico della Parrocchia. Da qui la richiesta di alcune settimane fa dei 20 euro mensili da parte del parroco di Barano che scatenarono un vespaio di polemiche e che ancora continuano.

Luigi Balestriere

Articoli Correlati

0 0 voti
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Visualizza tutti i commenti
Back to top button
0
Mi piacerebbe avere i vostri pensieri, per favore commentatex
()
x